Utente 482XXX
Buongiorno,
ieri ho effettuato una mammografia ed un ecografia mammaria bilaterale non mi hanno detto niente ora mi sono stati anticipai i referti via email e vorrei una spiegazione circa la mammografia se è possibile...
ho effettuato questi esami perchè sono affetta da endometriosi severa e infiltrante di 4 stadio a gennaio ho avuto il terzo intervento e da allora sono in menopausa artificiale con la pillola visanne.
stiamo per intraprendere un percorso di fivet(purtroppo nell ultima operazione mi hanno tolto le tube) e quindi mi sono stati richiesti questi esami al seno che non avevo mai fatto.
Scusatemi ma sono un po spaventata.

Grazie mille già da adesso per la disponibilità.

Esito MAMMOGRAFIA
L'esame mammografico odierno ha mostrato parenchima ghiandolare prevalentemente fibro adiposo con disomogenea
accentuazione della componente fibrotica residua ai qqssee bilateralmente.
Nulla di sospetto da segnalare ai cavi ascellari.
del 18 07 18 visonato il precedente controllo ecografico
opportuna sorveglianza periodica

Esito Ecografia Mammaria
L'esame ecografico mostra : Regolare il profilo e lo spessore cutaneo
Normale rappresentazione dei piani adiposi sottocutaneo e profondo.
L'ecostruttura ghiandolare e' disomogenea in relazione a fatti displasici con aumento parzialmente
disordinato della componente fibro-ghiandolare, ad aspetto prevalente di tipo fibro-nodulare e nel cui
contesto piu' evidente a livello dei QE, si definiscono zolle di parenchima irregolarmente addensante.
Buona e' la rappresentazione della componente fibro-adiposa, che assume aspetto pseudo-lobulare..
Assenza di ectasia duttale retroareolare.
Assenza di chiare lesioni infiltranti ecograficamente rilevabili.
Indenni i piani sottocutanei e retromammari
Assenza a livello ascellare di linfoadenopatia ecograficamente rilevabile.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' tutto normale !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com