Utente 392XXX
Buongiorno
ho 38 anni, parto naturale 1 anno fa , soffro di endometriosi e regolarmente mi sottopongo a pap test sempre negativi.
Ultimo pap test ha rilevato cellule ASCUS; ho eseguito pertanto colposcopia che ha dato il seguente esito:
"La giunzione squamo colonnare (GSC) è esocervicale. In sede periofiziale si evidenzia un ampio ectropion con alcune aree debolmente aceto reattive e lugol negative riferibili a metaplasia squamosa. Si esegue il tampone cervicale per la ricerca del papilloma virus.
Test di Shiller captante. Genitali esterni nella norma. Si suggerisce esecuzione del Thin Prep."
Ho eseguito anche test HPV con esito NEGATIVO.
Ho eseguito dopo 3 mesi di nuovo il pap test (questa volta il Thin Prep) e sto aspettando l'esito.
Sono molto preoccupata dell'esito Ascus e della metaplasia squamosa tanto che mi sono decisa a "bruciare" questa piaghetta che tra l'altro mi dà sempre forti bruciori e pruriti. C'è da preoccuparsi?
Vi ringrazio per la cortese attenzione.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No, ma dovrebbe per ovvie ragioni ripostare la sua richiesta di consulto in area GINECOLOGIA.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com