Utente 407XXX
Buongiorno dottore da circa due settimane ho un linfonodo palpabile sottomandibolare che dal referto ecografia risultano: di cm 15*7 e uno a livello ascellare di cm 20 *11 entrambe con linfocentri iperplastici a carattere reattivo. Intensamente ipoecogeni con Ilo centrale conservato di tipo reattivo.
Non si sono evidenziati linfonodi patologici contro lateralmente ne’ in ambito addominale milza e fegato normali.
Mammografia negativa ed ecoseno negativa.
Ecotiroide negativa
Ho effettuato il prelievo micro istologico e risultano negativi per malignità leucemia lindoma e metastasi. il prelievo per Emocromo:
Globuli bianchi 7. 9 val rif 4. 8-10. 8
Neutrofili %74. 7 val rif 42. 2-75. 2
Linfociti %18. 2 val rif 20. 9-51. 0
Monociti %19. 2 val rif 2. 5-12. 5
Eosinofili %0. 4 val rif 0-10
Basofili %0. 5 val rif 0. 0-0. 8
NRBC %0 val rif 0-0. 1
Neutrofili #5. 9 val rif 1. 4-6. 5
Linfociti #1. 5val rif 1. 2-3. 4
Monociti #0. 4 val rif 0. 18-1. 35
Eosinofili #0val rif 0-0. 7
Basofili #0val rif 0. 0-0. 20
NRBC #0 val rif 0-0. 1
Globuli rossi 4. 38val rif 4. 2-5. 4
Emoglobina 12. 8 val rif 12-16
Ematocrito 38 val rif 37-47
MCV 86. 9 val rif 80-94
Mch 29. 5 val rif 27-31
Mchc 34 val rif 33-37
Rdw 14. 7 val rif 11. 5-14. 5
Piastrine 249 val rif 130-400
Ves 8 val rif 1-15
Proteine totali 7. 2 val rif 6. 6-8. 7
Proteina reattiva <3. 11 val rif 3. 0-6. 0
Elettroforesi nella norma.
Sono stata dall’ematologo e mi ha prescritto brufen 600 e antibiotico per 10 giorni
Ma la situazione non è variata.
Sono molto preoccupata cosa mi consiglia ancora di fare?

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglio da quanto descrive di non fare assolutamente nulla

Se desidera un approfondimento
Le rispondero' senz'altro ma per comprendere la mia replica potrebbe essere necessario da parte mia inserire delle immagini (qui non e' possibile) e dovrebbe ripostare con il copia incolla tutta la storia (non ricopi i valori degli esami ematochimici) su

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-7624.html

la pagina si aggiorna continuamente con l'arrivo dei commenti
e in fondo all'ultima pagina si apre una finestra dove puo' postare il copia incolla.

Ripeta l'eta' e specifichi se ha una storia familiare di tumore al seno o all'ovaio.

Mi raccomando, anzi mi raccomando tre volte, deve presentarsi con un nome anche se di fantasia.

L'aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 407XXX

Buongiorno Dottore,
Perché è così certo di non proseguire nelle indagini?
Grazie
Barbara

[#3] dopo  
Utente 407XXX

Buongiorno Dottor Catania,
Le scrivo perché sono ancora molto in ansia visto che dopo tre settimane la situazione dei miei linfonodi, che per lo più sono indolori , è invariata.
Ieri ho eseguito rx torace con esito negativo.
La cura antibiotica non ha dato nessun effetto.
Sono davvero preoccupata.
Grazie di una sua risposta.