Fastidio/male seno

Partecipa al sondaggio
Buonasera,
Scrivo in quanto un po’ preoccupata per uno strano fastidio che percepisco al seno sinistro.

Cercherò di spiegarmi il meglio possibile:
Il fastidio (sembrerebbero quasi delle piccole fitte/scosse) non è continuo, lo sento a seconda di come mi muovo e se tocco il seno.
Non riesco a capire il punto preciso da cui proviene, sembrerebbe quasi sul costato nel quadrante esterno inferiore, in profondità.

Ho provato a toccare quella zona ma non sento nulla in particolare.

Mi è capitato anche di avere una retrazione del capezzolo sempre nello stesso seno che si era risolta spontaneamente in un attimo cambiando posizione (da sdraiata a seduta).

Cinque mesi fa ho effettuato un’ecografia di controllo con una senologa che non ha rilevato nulla se non le solite cisti e una leggera dilatazione dei dotti (con cui mi ha spiegato la retrazione del capezzolo).

Premetto che ho 30 anni, e sono in amenorrea da quasi 6 anni per via dell’endometriosi.

Non so se è il caso di approfondire la questione oppure se non ho motivo di preoccuparmi.
Non riesco proprio a capire a cosa sia dovuto questo fastidio.

Grazie mille
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 33.4k 1.2k 61
Da quanto descrive non ci sono ragioni per preoccuparsi.

Se desidera un approfondimento Le
risponderò e l'aggiornerò anche qui.

Ma dovrebbe ripostare con il copia incolla su questo link

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-40776.html

in fondo alla pagina dove si apre una finestra se ha eseguito l'account . La pagina si aggiorna continuamente con l'arrivo di altri commenti.


Per potervi seguire nel vostro percorso dovrebbe FIRMARSI SEMPRE ( va bene anche un nome di fantasia) e aggiungere i dati principali (età, eventuale familiarità, referto degli esami strumentali ed esame istologico).
In quel link è possibile per comprendere meglio allegare immagini, che qui non è possibile pubblicare.

L'aspettiamo

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Amenorrea

L'amenorrea consiste nell'assenza del ciclo mestruale. Può essere primaria o secondaria e può essere determinata da cause di vario tipo: vediamo quali.

Leggi tutto