Utente 285XXX
Buongiorno,

Sono un ragazzo di 27 anni. Ieri quando ho provato ad urinare ho avuto un piccolo bruciore e dopo sentivo come se fosse una goccia anora all'interno del pene.
Sta mattina dopo essermi svegliato sono andato in bagno e ho tirato indietro la pelle della glande e mi sono trovato un liquido biancastro come latte. Non era nè il liquido pre eiaculatorio nè sperma.

Mi sono lavato con acqua e sapone e ho disinfettato con amuchina per la cute. Dopo circa 3 o 4 ore sono andato in bagno e mi sono ritrovato sempre con lo stesso liquido.

Di cosa potrebbe trattare? Ho letto un pò di articoli in internet e dalle descrizioni sembrerebbe gonorrea e sono spaventato.

Ringrazio in anticipo per una risposta.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Ivano Morra

40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
buongiorno,
la presenza di secrezioni dall'uretra con bruciore alla minzione fa pensare a un uretrite; le consiglio di rivolgersi al suo medico curante per valutare la terapia del caso.
nel frattempo le sconsiglio di avere rapporti sessuali, potendo essere una patologia sessualmente trasmissibile.
cordiali saluti
Dr Ivano Morra

[#2] dopo  
Utente 285XXX

Buon pomeriggio dottore.

La ringrazio molto. Da sta mattina non avverto alcun bruciore. Ora il liquido sta diventando come il liquido pre eiaculatorio. Potrebbe essere delle gocce di urina rimasti nel pene?

Domani andrò a fare dei test.
Grazie ancora.

[#3] dopo  
Utente 285XXX

Buongiorno

Ieri dopo il suo consulto medico, Oggi mi sono recato in un centro MTS ed il medico mi ha eseguito un tampone secrezione uretrale ed un tampone per clamidia e sifilide, questi ultimi da ritirare fra 10 giorni. Nel frattempo mi ha scritto su un foglio dopo aver eseguito tampone alle secrezioni uretrali negativo al diplococchi intracellulari prescrive per una settimana doxiciclina 100mg.

ma cosa ho quindi?

Ringrazio in anticipo per una risposta.
Cordiali saluti.

[#4] dopo  
Dr. Ivano Morra

40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
lo sapremo quando avremo i risultati dell'esame colturale, potrebbe essere una malattia a trasmissione sessuale.
le confermo che ha fatto la scelta migliore appoggiandosi a un centro specializzato.
cordiali saluti
Dr Ivano Morra

[#5] dopo  
Utente 285XXX

Buon pomeriggio Dottore.

La ringrazio per la risposta la aggiorno appena ho risultati. Ma la Doxiciclina 100 mg è per cosa? e poi non capisco negativo al diplococchi intracellulari. Cosa vuol dire?

Mi scuso per il disturbo.
Cordiali saluti.

[#6] dopo  
Dr. Ivano Morra

40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
la doxiciclina è un antibiotico solitamente usato nelle uretriti.
i diplococchi sono dei germi; negativo per diplococchi vuol dire che questi sono assenti
un saluto
Dr Ivano Morra

[#7] dopo  
Utente 285XXX

Buon Pomeriggio Dottore.
La ringrazio molto per la risposta. Da quando ho cominciato l'antibiotico le perdite sono diminuite moltissimo e non ho neppure il bruciore durante la minzione.

Appena ho risultati la aggiorno.

Ringrazio ancora per le risposte.
Cordiali saluti.

[#8] dopo  
Utente 285XXX

Buon pomeriggio Dottore,

Finalmente ho i referti e sono tutto negativo. Il medico mi ha detto che potrebbe trattarsi di una prostatite in quanto le perdite che avevo descritto mi sono comparse per la terza volta, ma sta volta in modo diverso. Le altre volte erano come il liquido pre seminale.

Trattandosi della terza volta mi ha detto di fare una visita urologica. Secondo lei di cosa potrebbe trattarsi?

La ringrazio molto in anticipo
Cordiali saluti.

[#9] dopo  
Dr. Ivano Morra

40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
buongiorno,
mi fa piacere che il problema si sia risolto; ritengo anchee io utile una valutazione urologica per valutare anche la prostata, soprattuto se questi sintommi dovessero ripetersi.
cordiali saluti
Dr Ivano Morra

[#10] dopo  
Utente 285XXX

Buongiorno dottore,

La ringrazio ancora per i consigli.
Eseguirò come consiglia una visita urologica per la prostata.

Grazie ancora.
Cordiali saluti.