Utente 251XXX
Gentili Signori,

riporto di seguito un episodio riguardante la possibilità di penetrazione vaginale con pene possibilmente sporco di sperma.
Dopo un rapporto completo con preservativo, e dopo averlo rimosso e pulito il pene un con fazzoletto di carta, mi è stato praticato del sesso orale, per alcuni minuti. Successivamente, è avvenuta un'altra penetrazione vaginale, durata forse un paio di minuti, e dopo ancora ho riapplicato un nuovo preservativo.
La mia domanda è, c'è la possibilità che questo tipo di penetrazione non protetta, seppur breve e successiva ad un rapporto orale, possa essere a rischio gravidanza?
L'episodio è accaduto giorni fa, e credo che la partner fosse a circa metà del ciclo.

Ringraziandovi anticipatamente,

Cordiali Saluti

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Grazie per la subitanea risposta. Quindi deduco che il rapporto orale dovrebbe aver "pulito" la parte interessata.
Una sola ulteriore domanda, oltre al liquido seminale presente esternamente, crede che anche quello eventualmente rimanente nell'uretra dopo il precedente rapporto possa essere stato rimosso?

Ringrazio ancora,

Cordialissimi saluti.

[#3] dopo  
Veda di leggere il link. Ho spiegato tutto quanto chiede.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org