Utente 326XXX
Salve, ho 28 anni e sono incinta alla 17+5 settimane... Ho avuto dolori al basso ventre, dolori vicino l'appendicite e dolori genitali ed inguine... Qualche emicrania e dolori reumatici... Sto soffrendo di glicemia alta anche se non ci ho mai sofferto e per questo sto seguendo una dieta con la nutrizionista fatta tutta a base di kamut... Ho un ernia discale tra l4-l5 e iperlordosi accentuata... Comunque il dolore al basso ventre lo sento appena ho finito di urinare e molto di più quando vado in bagno (feci)... Ci vado regolarmente e tranquillamente... Ma lo sento anche al centro destra al basso ventre mentre sono seduta o sdraiata... Ho fatto vari esami... Ecco i risultati... Urine ok solo alcuni cristalli di ossalato di calcio (bere tanto e poco sale)... esame colturale gram negativi crescita inferiore ai valori patologici (sono ok)... Esami feci completo tutto ok... Ho fatto un ecografia esterna e interna... con l'ecografia mi dicevano che ho a destra coliche renali e rene e uretere destro dilatato... Dicevano dipenderà dalla posizione del bimbo che è transversale e schiaccia gli organi... Mi dicevano in caso fare una fiala di spasmex... Ora Attendo esito tampone vaginale... Attendo risposta su cosa ne pensate, Grazie mille!!! Cordiali saluti!!!

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai

28% attività
4% attualità
12% socialità
LODI (LO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2016
G.le utente
La dilatazione del rene e dell'uretere in gravidanza non è infrequente o per compressione uterina sulla via urinaria o per modificazioni dell'equilibrio ormonale. Se avesse coliche renali persistenti o deficit della funzione renale o febbre,
bisogna allora comprendere la causa e valutare che non ci sia un'ostruzione che determini una infezione urinaria. L'ostruzione solitamente è causata da calcoli. Ha mai sofferto di calcoli? A presto
Dr. Andrea Bottai
Dirigente medico presso Unità di Urologia
Ospedale Maggiore di Lodi

[#2] dopo  
Utente 326XXX

In famiglia ci soffrono di calcoli... Io mai avuti calcoli... Solo un po' di renella... Ora sto bevendo 1,5 litri altre volte 2,5 litri di acqua Sant'Anna al giorno e sto cercando di usare poco sale... Comunque avendo fatto L ecografia alle vie urinarie e' uscito questo: i reni, in sede, hanno regolari dimensioni e morfologia. Conservato appare il rapporto cortico-midollare. In atto non sono apprezzabili formazioni iperiflettenti, riferibili a calcoli. Dilatazione delle formazioni calico pieliche, più evidente a carico del rene di dx. da riferire come prima ipotesi a compressione estrinseca a livello degli ureteri. La vescica si distende regolarmente e non presenta formazioni aggettanti nel lume. Le urine-urino coltura, le feci e la copro coltura sono ok... Attendo risposta del tampone vaginale. Il bimbo e' messo transversale, addome 120 mm, arti 21 mm a 16 settimane... Quindi il ginecologo mi disse che sarà sicuramente la posizione del bimbo a provocare coliche renali e in caso fare una fiala di spasmex... Ma io invece di usare medicinali mi metto distesa per farmi passare il dolore... Lei che ne pensa? Grazie! Cordiali saluti!

[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai

28% attività
4% attualità
12% socialità
LODI (LO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2016
Ok. Penso sia una dilatazione modesta, tra l'altro bilaterale, e fisiologica in gravidanza. Non mi preoccuperei. Se il dolore passa stando distesa, può fare a meno dello spasmex (che forse non le farebbe nemmeno effetto come antidolorifico). A presto
Dr. Andrea Bottai
Dirigente medico presso Unità di Urologia
Ospedale Maggiore di Lodi

[#4] dopo  
Utente 326XXX

Grazie mille... Le farò' sapere terrò... Grazie grazie mille!!!