Utente 466XXX
Salve all inizio dell estate avevo un sintomo con dolore al fianco destro ...dopo 2giorni ho fatto urine di sangue ..fatto urine e risultava leucociti ..cioè un infezione ...non ho preso nulla e mi e passato da solo ...dopo verso 12ottobre ..mi e ritornata l ematuria ...pero con senza dolore ...al fianco ma con dolore tipo cistite ..con sangue e coaguli che si formavono ...sono andato pronto soccorso ..fatta ecografia analisi sangue e urine ..e mi hanno riscontrato una cistite emoraggica ...preso per 7 giorni antibiotico ...però non capisco perche oggi mi e ritornata le urine con il sangue ...domami saprò i risultati dell urinoclotura ..prescritta dal medico curante ....potrebbe essere che e una fase acuta ..?e che ci voglia un antibiotico specifico ? Avverto la sera un po di temperatura a 37....

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La vera "cistite", così comune nella donna, nel maschio adulto è un'evenienza molto rara, tantopiù nella sua manifestazione "emorragica". Tutti i sanguinamenti urinari,specialmente quelli che si manifestano senza disturbi irritativi particolari, debbono sempre essere considerati ed indagati con estrema attenzione. Le consiglieremmo senz'altro di sottoporsi alla visita di un nostro Collega specialista in urologia. Una buona ecografia dell'addome e tre esami citologici sulle urine saranno l'inizio di un percorso che porterà a fare un po' di chiarezza sulla situazione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing