Utente 475XXX
Salve, soffro da quasi una settimana di un disturbo di minzione.
In particolare, sento il continuo bisogno di urinare, soprattutto alla sera quando sono a letto (probabilmente lo noto di più alla sera, ma il problema è presente anche di giorno). Ogni 10 minuti devo alzarmi dal letto (mi è capitato di alzarmi anche 7-8 volte) per andare al bagno a urinare; quindi il disturbo mi causa anche difficoltà a prendere sonno. Nel momento in cui ho urinato, mi rimane la sensazione al pene di avere ancora urina da espellere. A volte la minzione è più abbondante, a volte qualche goccia, ma il colore è normale e non presento dolori o altri sintomi. Può essere un colpo di freddo o cosa? Le varie cistiti e infiammazioni all'apparato non sembra che corrispondano ai miei sintomi.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il suo sintomo è purtroppo un disturbo aspecifico, cioè che non ci indica in modo diretto una patologia precisa; potrebbe trattarsi di una infiammazione delle vie urinarie, vescica compresa, oppure un problema neurologico o ancora una problematica psicologica.

Bene ora sentire in diretta il suo urologo di fiducia; non perda altro tempo in internet.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com