Utente 967XXX
Salve, sono un uomo di anni 35, alto 1.85 cm per 118 kg. In data 03.01.2018 mi sono recato a fare una ecografia addome completo, su richiesta del medico curante, per un fastidio al fianco destro. L'ecografia non ha dato esiti particolari in merito al fastidio al fianco ed il medico mi aveva assicurato che non c'era nulla di preoccupante. Ieri sera però, leggendo con calma il referto dell'ecografia, ho notato che è scritto che il volume della prostata è modicamente aumentato e stimato in circa 34cc. In quel momento, nonostante il medico mi assicurò che fosse tutto nella norma consigliandomi solo una visita gastroenterologica, gli ho inviato un messaggio e stamattina mi ha risposto che occorre fare un esame PSA libero e totale ed in base ai valori fare poi una visita urologica.
Secondo voi, potrebbero esserci problemi particolari o, vista la mole, potrebbe essere normale?
Preciso, nel caso fosse utile, che l'anno scorso l'ecografia rilevò una steatosi epatica di 2 grado che oggi è ridotta a 1 grado e che la Milza che una anno fa era di 149mm si è ridotta a 143mm.

Grazie anticipatamente per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Salve i valori che riporto sono quelli di una prostata adeguata per la sua età nessun parametro fuori norma non deve essere motivo di preoccupazione
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.