Utente 484XXX
Egregio Dottore o Dottoressa, in data 2 Marzo 2018, ho effettuato un ecografia dell' addome completo, con esito sulla prostata: Lievemente aumentato il diametro trasversale (mm 48), ecostruttura lievemente disomogenea, premetto che 20 giorni fà sono stato sottoposto ad un intervento di prolasso emorroidario tecnica ( THD), affetto anche di ipospadia operata all' età di 12 anni, la mia domanda è questa: devo preoccuparmi per la prostata avendo 38 anni? Ho terribilmente paura ed ansia dovuta anche ai post traumi operatori avuti in passato, Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non mi sembra che la sua attuale situazione urologica sia da considerarsi bene definita e studiata.

Non metta il carro davanti ai buoi e senta ora in diretta un esperto urologo , con lui ripetere un controllo ecografico della prostata e rivalutare attentamente la sua reale situazione.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com