Utente 476XXX
Salve sono una ragazza di 16 anni. Nel dicembre 2017 ho contratto due cistiti che ho curato con il monuril. In seguito alle analisi di urina e urinocultura ho scoperto di avere lo Stafilococco Aureo carica 100.000. Il mio medico mi ha dato da prendere Bactrim 3 volte a settimana per questa settimana e dopodiché una volta a settimana per due mesi. Ho normali rapporti sessuali da circa 9 mesi e mi chiedevo se posso avere comunque rapporti sessuali con il mio partner o anche solo i preliminari. Inoltre, in tal caso nelle prossime analisi lo Stafilococco sia scomparso, mi chiedevo quanto tempo devo aspettare per fare rapporti sessuali e se lo Stafilococco può essere recidivo e se lo fosse, come potrei prevenire? Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Cara utente,
il tipo di batterio in questione è raramente causa di cistite e più frequentemente causa di contaminazione delle urine raccolte.
Direi che può avere rapporti.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com