Utente 225XXX
Buonasera
A seguito di dolori forti alla schiena, di 4 gg di febbre, mi sono recata stasera al ps. Fatte le analisi mi hanno fatto un eco risultato:
Rene in sede bilaterale a sede mesorenale si documenta area ipo isoecogena di cira 18mm (colonna di Bertin ipertrofica?cisti complicata?altro?)reperto di prima diagnosi. Si consiglia tac con contrasto.
Sono spaventata anche se hanno detto di non esserlo. Mi puó spiegare meglio di cosa si tratta?

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora, è difficile dire di cosa si tratta potrebbe essere banalmente un calcolo al rene con annessa dilatazione e pertanto spiegata la febbre ed il dolore di schiena ovviamene faccia la tac per avere maggiori dettagli
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2] dopo  
Utente 225XXX

Dottore grazie x la risposta. Volevo un ulteriore delucidazione leggendo il refero che continua cosi:
Vescica poco distesa a pareti regolari e a contenuto anecioco. Minima falda liquida nel douglas... cosa significa? Il medico al ps mi ha dato un antibiotico e un antidolorifico, mi fa detto di fare la cura e dopo la tac. Ma la mia irrefrenabile voglia di urinare dipende sempre da questo? Puó essere un calcinoma?

[#3] dopo  
Utente 225XXX

Non riesce a darmi ulteriori delucidazioni? La prego...