Utente 497XXX
Salve, questa mattina ho ritirato gli esami che mi erano stati fatti fare dal mio medico per una sospetta clamidia dato che da dicembre mi sono apparse delle macchioline rosse sul pene e ultimamente ho cominciato a sentire dolore,prurito e bruciore durante la minzione(inizialmente mi era stato detto che era candida ma nonostante le cure non era guarito)cosi appunto si è pensato che sia clamidia. Nei risultati degli esami c'è questo Citrobacter koseri. Vorrei sapere cosa sia, le cause e come si trasmette. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il Citrobacter appartiene alla famiglia delle Enterobatteriacee, cioè ai generi come l'Escherichia e la Salmonella; sono bacilli Gram negativi e si ritrovano un po' ovunque: nel suolo, sulle piante, nelle acque, in alcuni cibi e nell'intestino di uomini ed di numerosi animali.
I Citrobacter koseri sono di solito responsabili di infezioni delle vie urinarie, della colecisti e delle vie biliari, dell'orecchio medio ed altro ancora.

Segua le indicazioni ricevute.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com