Utente cancellato
Salve Dottori, oggi sono stato dal mio medico di base per il motivo che ho scritto nel titolo e mi ha prescritto degli esami dell'urina per sospetta cistite. Ieri sono andato in bagno circa 30 volte e ho avuto un senso di malessere generale, accompagnato da stanchezza. Oggi la giornata è cominciata anche così, da sta mattina, dalle 9, sono già andato in bagno 7 volte. Si presenta assolutamente trasparente e senza alcun odore. Subito dopo averla fatta, sento già di avere la vescica piena. La notte però non mi capita mai di alzarmi per urgente bisogno di urinare e nemmeno la mattina. I problemi cominciano dopo aver fatto colazione e durano fino a tardo pomeriggio. Due anni fa sono stato operato d'Ernia inguinale e collocamento del testicolo destro e il problema della pipì è nato proprio due anni fa. Non mi capita tutti i giorni, ma spesso.. Troppa pipì e troppe volte. Adesso ho anche un eiaculazione precoce e lo sperma a volte risulta troppo liquido, non so se le due cose potrebbero essere collegate. Vorrei capire cosa potrebbe essere e se è il caso che io mi rivolga ad un urologo. Grazie per la vostra attenzione e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Si stacchi da computer e vada da collega che ha tutti i sinbtomi di infiammazione del tratto urogenitale basso. La caratterististiche e la zona anatomica precisa colpita e la terapia non possono essere identificate via internet.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org