Utente 234XXX
Donna 39 anni.
A gennaio mi è stata diagnosticata Rettocolite ulcerosa (dopo colonscopia ) di grado severo (avevo sangue nelle feci e stavo piuttosto male).
Ho preso per 2 mesi e mezzo deltacortene 25x2 al di poi a scalare e 5 compresse di pentacol 800 (mesalazina).
Da maggio ho sospeso del tutto il cortisone e sto proseguendo con 4 pastiglie di pentacol 800 e a periodi clistri di asalex 4g.
Mi succede che certe notte vado spesso a fare la pipì, è possibile che la mesalazina mi abbia provocato problemi ai reni visto che praticamente la sto prendendo a dosi elevate da circa 6 mesi?
A gg farò comunque le analisi .....ma mi chiedevo se il fatto che urinare spesso di notte possa essere un segnale. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Urinare spesso non è quasi mai dovuto a problemi renali, ma piuttosto delle basse vie urinarie. Tutto sommato la situazione può meritare la valutazione diretta di un nostro Collega specialista in urologia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing