Utente 475XXX
Buonasera, scrivo per esporre il mio problema; da 3 giorni non riesco ad urinare nonostante beva 2 litri d’acqua al giorno. Ho spesso stimolo ad urinare, ma alla fine escono fuori soltanto poche gocce e sento dolore. Ho le caviglie lievemente gonfie, dolore alla schiena e confusione mentale. Specifico che ho anche un ileite terminale curata con pentasa 500 mg 6 compresse al giorno, entocir 3 mg 3 compresse al giorno e al dolore buscopan. Perché non riesco a urinare? I farmaci che assumo possono causare tutto ciò? Cosa potrei prendere per riuscire ad urinare?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se la situazione è veramente quella che ci descrive, è assolutamente importante che lei si faccia visitare al più presto e venga sottoposta quantomeno ad accertamenti generali, meglio se in Pronto Soccorso. Potrebbe anche solo trattarsi di una semplice cistite, ma la valutazione diretta è indispensabile. A distanza non possiamo dirle molto di più.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Dottore nel mese di novembre ho effettuato una ecografia all’addome e c’era scritto:
Vescica distesa, con presenza in sede endoluminale di modesta quota di materiale ecogeno (sedimento urinario?), utile correlazione clinico-laboratoristica. Cosa significa?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Probabili segni di recente cistite.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing