Utente 528XXX
Buongiorno, da cinque o sei giorni sento dolore durante la minzione o meglio, all'inizio è tutto normale, quando la vescica è quasi vuota inizio a sentire un dolore che può anche diventare molto intenso. In seguito rimane una sensazione di fastidio che perdura anche per quasi un'ora. Non è bruciore, ma è proprio dolore, all'interno. Non ho mai avuto problemi a urinare prima di questo. Non so se è un caso, ma questo fenomeno è iniziato un giorno dopo aver avuto rapporti non protetti con il mio ragazzo (non era la prima volta) ed era il primo giorno di mestruazioni.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Pare abbastanza evidente che vi possa essereuna irritazione vescicale in corso (una banale cistite) la cui insorgenza è talora legata all'attività sessuale, con il suo seppur modesto trauma. Il primo provvedimento da prendere è certamente quello di bere molta acqua per urinare sovente ed assumere un comune antidolorifico. Se il disturbo permane immutato dopo 24-48 ore, sarà opportuno che ne parli con il suo medico curante, valutando l'esecuzione di un eventuale esame delle urine con urocoltura. In assenza di febbre, per ora non sarebbe indicato assumere antibiotici.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing