Utente 546XXX
Salve cari medici.
Durante un rapporto sessuale, nell'azione ho estratto troppo il pene e subito dopo per continuare il movimento per inserirlo ho sentito come una botta avendo sbagliato a penetrare correttamente (spero che la dinamica sia chiara). Detto ciò, subito dopo non ho sentito dolore forte e ho proseguito. Il giorno dopo sono arrivati i problemi. Sentivo come un piccolo fastidio che col tempo è diventato dolore lieve. Dopodiché sulla cappella è comparso come un'ematoma blu, che poi è diventato rosso/rosso chiaro. Ora anche quando lo lavo con acqua delicatamente fa comunque abbastanza male. Cosa posso fare? Meglio consultare uno specialista o il tempo guarirà tutto? Perché ho paura che possa peggiorare.
Grazie mille in caso di risposta.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo situazioni cliniche particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com