Salve dottori. da due giorni da rivolgo il pene verso il basso fuoriesce una protuberanza

Nella parte tra il pube e l’inizio del pene nella parte sinistra.
Non arreca dolore, solo al tatto.
La consistenza è dura.
Sono stato in guardia medica e la dottoressa mi ha detto che sicuramente sarà un infiammazione causata da abbigliamento stretto, boxer e magari movimenti bruschi (lei non l’ha visto).
Mi ha detto che in una settimana dovrebbe passare.
Posso stare tranquillo o sarà qualcosa di preoccupante? Al momento sto applicando gentilyn beta
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 27,6k 1,3k 15
... Sono stato in guardia medica e la dottoressa mi ha detto che sicuramente sarà un infiammazione causata da abbigliamento stretto, boxer e magari movimenti bruschi (lei non l’ha visto) ...

E' molto invidiabile poter affermare con sicurezza (!) la natura di qualcosa che non si è vista. Pensi che vantaggio sarebbe per noi a distanza!

Tutto sommato, considerata la zona, l'esperienza ci suggerisce che possa trattarsi in prima ipotesi di una banalissima follicolite (foruncolo) od infiammazione di una piccola cisti sebacea. L'applicazione emprica di una crema antibiotica potrebbe essere utile, oppure per nulla, comunque è lecito provare. Se questa formazione tardasse a scomparire oltre qualche settimana, sarà opportuno sottoporla al giudizio di un dermatologo.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test