Bruxismo

Trovati nr. 2 definizioni e significati

Dr. Sergio Formentelli definizione in gnatologia clinica 5,2k

Contrazione della muscolatura masticatoria, per digrignamento o serramento dei denti, notturno o diurno. Provoca un sonno disturbato e una sensazione di stanchezza al risveglio, usura dentale, paradontopatia. Riguarda circa il 10% della popolazione.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera definizione in odontoiatria e odontostomatologia 353

consiste nel digrignamento dei denti con stridore. E' considerata una parafunzione, ovvero una funzione non finalizzata ad uno scopo. Si manifesta anche durante la notte. Si manifesta anche in seguito a stati psicopatologici (ansia, stress, tensione emotiva).

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Bruxismo"

Consulti su "Bruxismo"

Gnatologia clinica
... e a fare altri esami come una stratigrafia all'ATM che evidenzia: Normale morfologia dei condili, con evidenza di escursione anteriore sinistra sufficiente, mentre a destra essa appare particolarment
Odontoiatria e odontostomatologia
... ad un Disturbo Temporo- Mandibolare . Le invio dei link di un esimio collega ,li legga. Se si riconosce nei sintomi,il consiglio è quello di una visita dallo specialista del settore ( Gnatologo).
Gnatologia clinica
... che non ho bisogno del bite ma di una mascherina termostampata per ognuna delle due arcate . Me le fa allo stesso prezzo :300€ . Ora , che tra l'altro sto avendo anche mal di denti quando le tolgo me
Gnatologia clinica
...dei chiari segni iniziali di bruxismo e mi hanno detto che probabilmente la sporgenza della mandibola può essere causata da questo..." Non vi sono correlazioni tra bruxismo e "sporgenza della man
Odontoiatria e odontostomatologia
... per valutare il quadro nella sua complessità,prescrivere un BITE ,come ben dice un validissimo collega "Gnatologo ", non è come prescrivere una caramella...... I sintomi quali il dolore dell’artic
Gnatologia clinica
... troverà molte informazioni circa la problematica evidenziata. https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-come-riconoscerlo-e-come-affrontarlo.html potreb
Gnatologia clinica
... si possono fare solo ipotesi. Il suo problema potrebbe riguardare il muscolo massertere in ipertono/ipertrofia, oppure un lobo della Ghiandola Parotide dilatato a causa del ristagno di saliva, oppur
Gnatologia clinica
...con evidenti aspetti psicologici: più si é stanchi e stressati più si bruxa. Ma non tutti gli stressati bruxano; segno che ci vogliono anche altre componenti. Un'occlusione dentaria scorretta, con uno
Gnatologia clinica
... quando stiamo parlando di pazienti con diversi disturbi com eda lei riferito per cui le consiglio di afferire ad un colleg agnatologo prima di tutto che possa valutare la sua occlusione ed i disturbi
Neuropsichiatria infantile
... la comparsa del bruxismo notturno nel bambino, digrignare i denti durante il sonno in modo totalmente involontario, vengono indicate diverse possibile causa. È noto che vi è una predisposione natur