Tremore Cinetico

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Antonio Ferraloro definizione in neurologia 10,2k

E' definito anche "tremore intenzionale" è assente a riposo e durante il mantenimento di una posizione. Compare nell'esecuzione di un movimento, soprattutto al termine di questo. E' caratteristico delle lesioni del cervelletto.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati a "Tremore Cinetico"

Consulti su "Tremore Cinetico"

Neurologia
... paziente parrebbe trattarsi di tremore cinetico, che si verifica durante un movimento volontario, piuttosto che di tremore posturale, che si osserva durante il mantenimento volontario di una posiz
Neurologia
... il disturbo che lei ha riferito è cosa ben diversa dall'ansia da prestazione. Dalla sua descrizione si desume che lei presenti un "tremore posturale", ossia che si presenta nel mantenere l'arto super
Neurologia
... dal neurolgo in quanto ne esistono diversi tipi, tutti con caratteristiche diverse. Non esistono esami per fare questo tipo di diagnosi, gli esami, quando indicati, servono per escludere eventuali al
Neurochirurgia
... descritto può inquadrarsi in un tremore cinetico che consegue ad una contrazione muscolare volontaria. Può comparire sia durante un movimento volontario oppure a seguito di una contrazione sostenuta
Neurologia
... in mano il cellulare, se mantengo la mano sollevata sopra la tastiera del pc, se tengo in mano una bottiglietta d'acqua... la mia mano sx che vibra un pochino. Di sicuro vibra più della destra. H
Neurologia
... già affetta da cerebropatia neonatale e attualmente in terapia con Tirosint 75 mg, ha avuto improvvise e ampie scosse involontarie all'arto sinistro, nell'atto di portare la forchetta alla bocca. La
Psichiatria
... soffro di depressione legata al disturbo ossessivo compulsivo e ipocondria... il mio psichiatra all'inizio mi prescrisse l'anafranil che presi x circa 6 mesi a dosaggio di 75 mlg al di e 3 mlg di ta
Cardiologia
...pregresse FAP in trattamento con antiaritmici- ipercolesterolemia- ipertensione arteriosa- ipotiroidismo in trattamento. La terapia al momento in corso è la seguente: Levotiroxina 100 mcg 1cp- Fleca
Neurologia
... sia già seguito da un neurologo che avrà, pertanto, avuto la possibilità di valutarla clinicamente di persona. Cosa le ha detto il collega? Se ancora non lo avesse fatto il "consiglio più pragmat
Neurologia
...e l’EMG pure. Questo è più che sufficiente per escludere la sla. Il neurologo Le ha pure detto che il muscolo interosseo è presente. Peraltro la presunta atrofia tra le due dita che vede solo Lei non