Utente 166XXX
Buongiorno,
sono incinta di tre mesi e sono negativa al citomegalovirus.
Frequento però quotidianamente un'amica che due anni fa ha contratto l'infezione: volevo sapere, corro dei rischi di contagio? E' vero che una volta acquisito il virus questo si rimanifesta nel corso della vita rendendo quindi una persona ripetutamente infettiva?
Grazie anticipatamnete per la risposta.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Cara signora solitamente l'infezione da CMV decorre in maniera del tutto asintomatica e guarisce senza lasciare postumi.
Lei può contagiarsi qualora la sua amica abbia una infezione in atto (cioè CMVIgM positivo), altrimenti non corre nessun pericolo.
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,
grazie per la risposta.
Ma potrbbe riattivarsi l'infezione e quindi renderla nuovamente contagiosa? (Non è immunodepressa).
Grazie.
[#3] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Si, solo se si riattiva.
[#4] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Ma quindi devo attuare qualche misura preventiva?
Proprio la settimana scorsa aveva mal di gola....
C'è qulche comportamneto che devo adottare?
Mi scusi ma questa cosa mi mette ansia.
Grazie
[#5] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Stia tranquilla, attui le normali norme igieniche e viva questa gravidanza in maniera più serena.
Auguri.