Utente 120XXX
buon giorno.
un mese fa ho subito un intervento per rimuovere un nodulo che mi dava dolore all'altezza ombelico dove avevo altre cicatrici a seguito di altri interventi per endometriosi e inserimenti laparoscpici..il nodulo si e formato a seguito di un intervento del luglio scorso da isterectomia in via laparoscopica... e visto che dava dolore e non si era certi han deciso di operare...si temeva fosse nuovamente endometriosi ...il referto dell'istologico dice..tessuto fibroadiposo con aree scleroialine...ho il controllo tra venti giorni e voorrei sapere cosa vuol dire questa diagnosi..che cosa è... sono un pò preoccupata...la zona e tutta dura e ancora dolente a causa appunto delle numerose cicatrici e interventi. e questo dolore si irradia alla schiena... pensavo di provare cion massaggi o osteopatia ma prima vorrei sapere di cosa si tratta...grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Si tratta di una neoformazione a carattere benigno, quindi non costituisce motivo di apprensione. Per quanto riguarda i dolori e' probabile che con il passare del tempo diminuiranno fino a scomparire: se cosi' non fosse sara' meglio rivolgersi di nuovo al suo Medico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio tantissimo per la sua risposta...mi ha tranquillizzata.... se no prima del controllo ci avrei pensato troppo...un pò di dolore mi han già detto che mi toccherà sopportarli date tute ste cicatrici.per questo penso di provare qualche tecnica tipo osteopatia...avevo solo paura fosse qualcosa di preoccupante....grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti