Utente 219XXX
Buongiorno Dottore,
il titolo della mia mail è piuttosto vago, ma non so davvero come interpretare degli strani sintomi che ho avuto e che tuttora non riesco a spiegare. Da Dicembre 2010 ad Aprile 2011 ho sviluppato un fortissimo prurito in viso che causava la comparsa anche di piccole chiazze rosa- rossastre. Avendo fatto tutti gli accertamenti possibili senza alcun esito, ho attribuito il tutto ad un forte stress. Adesso, però, ho paura che possa comparire di nuovo nei mesi invernali. Cosa potrebbe essere secondo Lei? Grazie mille per il Suo tempo!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, è ovvio che senza un consulto dermatologico fare una diagnosi in base alla sua descrizione è difficile, ma ipotizzabile. Le possibili diagnosi possono essere differenti: Dermatite seborroica?, Dermatite irritativa/allergica? Rosacea? etc. Le consiglio una visita dermatologica per dirimere il dubbio e di conseguenza impostare una terapia adeguata.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Non saprei Dottore. Ho fatto tutti i test possibili di intolleranza alimentare e non.Il prurito si manifestava soprattutto sulle sopracciglia e le guance. Può anche essere un fattore legato allo stress?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Senza la visione delle lesioni non è possibile fare una diagnosi. Lo stress potrebbe essere un fattore scatenante, ma non la causa. Le consiglio un consulto dermatologico diretto.