Utente 183XXX
G.li Dottori
pongo questo quesito perchè da un paio di settimane soffro di un senso di stanchezza persistente e quasi invalidante. Come potrete notare dai miei consulti precedenti sono un tipo abbastanza ansioso e fino ad un anno e mezzo fa ho sofferto di una forte ipocondria (cosa però in buona parte superata grazie all'aiuto di un mio amico psicoterapeuta). Venendo al dunque, da un paio di settimane, nonostante pratichi sport a livello agonistico, sto avvertendo un senso di forte stanchezza e di pesantezza sia alle gambe che alle braccia. Questo tipo di stanchezza, non l'ho mai avvertita prima d'ora nemmeno quando sono stato sottoposto ad intensi sforzi fisici. Infatti non riesco nemmeno ad allenarmi e i gesti quotidiani mi sembrano faticosissimi, sentendomi come svuotato delle mie energie. A parte questo non accuso sintomi particolari. A cosa può essere dovuto tutto ciò? Nel caso persistesse questo stato a chi potrei rivolgermi per capirne le cause? E' il caso di ripetere le analisi? Non nego che le vecchie paure ed ansie riaffiorino però questa volta sono più lucido nell'analizzare la situazione. Ringrazio anticipatamente e colgo l'occasione per porgere cordiali saluti.
P.S.: Ho eseguito le analisi periodiche di controllo del sangue in data 19\4\12, con i risultati tutti nella norma. Aggiungo solo che soffro di dolori cervicali e di sporadici dolori alla schiena a livello lombare, nonchè di una sospetta microfrattura al polso sx (dovuti alla pratica sportiva).
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
le cause della sua stanchezza vanno indagate dopo visita medica completa (può chiedere un consulto internistico)
cui far seguire idoneo ed ordinato percorso diagnostico che ne accerti le eventuali cause:
- organiche,
- psicologiche
e quant'altro.

Le cause di quanto lamenta potrebbero essere le più varie: pressione arteriosa bassa, l'anemia iposideremica, il distiroidismo, sono alcune delle frequenti cause organiche di questi fenomeni.

Cordialmente