Utente 213XXX
Salve

Ho eseguito l'Hpv dna test con tipizazzione su una biopsia a livello vulvare con esito negativo per l' HPV.
Il problema è che la biopsia è stata inviata da un laboratorio a un'altro scrivendo sul foglio che la biopsia proveniva dalla cervice uterina e non dalla vulva. La mia domanda è: per eseguire l'hpv test non è importante sapere da dove proviene il tessuto? se dalla vulva o dalla cervice uterina? Posso fidarmi di questo risultato o ce bisogno di rifare il test indicando che il tessuto proviene dalla vulva?
Grazie in anticipo per la vostra attenzione
Un cordiale saluto
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'HPV dna test non viene influenzato dal tipo di tessuto inviato ( cervice,uterina,vagina , cute) rivela la presenza del DNA virale specifico.
La presenza di acido nucleico virale (DNA) si può evidenziare su vari tipi di cellule, che provengono da spatolati, lavaggio o biopsie cervicali o vulvari.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la sua risposta. Con questo test è possibile individuare anche genotipi a basso rischio oncogeno? Sul foglio ce scritto di si però volevo sentire anche il suo parere.
Grazie, saluti