Utente 238XXX
Gentilissimi Dottori,

sono una donna di 35 anni ed effettuo periodicamente visite di controllo dei nei.
Circa più di un anno fa riscontrai un nuovo nei mai notato prima e che tra l'altro si presenteva lievemente in rilievo.Il dermatologo mi spiegò non essere preoccupante.
Qualche giorno fa sono tornata dal dermatologo che ha fotografato due nei (tra cui questo) da tenere sotto controllo scrivendo:Nevo melanocitico piccolo pigmentato inguinale dx. e Lentigo con infiltrato spalla sx. (quest'ultimo è il neo in questione).
Mi ha detto di tornare tra 6 mesi e di notare se ci sono cambiamenti nel rilievo poichè questa caratteristica che prima non lo aveva preoccupato ora può diventare qualcosa su cui prestare attenzione. In ogni caso, non mi ha allarmato ma sono comunque preoccupata.E se nel frattempo si scoprisse che si tratta già di una forma maligna?
Grazie per il vostro aiuto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Il vantaggio del videodermatoscopio è proprio nella archiviazione della lesione atipica per un successivo controllo.
Chiaramente non vanno archiviate lesioni con caratteristiche tali da far pensare che vi sia già un melanoma iniziale (quelle vanno tolte e analizzate con l'istologico)
Quindi si fidi del collega e segua le sue indicazioni.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore,

è stato gentilissimo.
Buon lavoro