Utente 947XXX
Buon pomeriggio.
Pochi giorni fa mi sono sottoposto a tampone oculare a causa di una congiuntivite persistente.
Durante il tampone mentre "strisciava" è uscito del sangue da entrambi gli occhi.
Alla sera accusavo bruciore, dolore e forte arrossamento degli occhi, e di tanto in tanto visione offuscata.
Quest'ultimo sintomo in particolare era come se avessi corpi trasparenti nell'occhio che quando si muovevano mi facevano vedere offuscato.
Il giorno seguente i sintomi erano gli stessi con aggiunta di secrezione, così mi sono recato al pronto soccorso.
Lì all'inizio dell'esame mi sono state messe delle gocce di anestetico.
Mi è stato prescritto Alfaflor Collirio 3 volte al dì per 10 giorni.
Al primo giorno di terapia i sintomi stanno iniziando a scomparire sopratutto il bruciore e rossore.
Mi chiedevo se in qualche modo questo tampone abbia fatto dei danni..
In particolare sono preoccupato per questi corpi che ogni tanto mi fanno vedere offuscato..
Temo una lesione della cornea. Ma credo che L'oculista del pronto soccorso mi avrebbe informato il tal caso.
Resto in attesa di una vostra risposta.
Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
se avesse una lesione corneale l'oculista se ne sarebbe accorto e le avrebbe inserito una lente a contatto.

Non credo che il tampone passato sulla congiuntiva possa averle fatto danni, si tratta di un batuffolo di cotone.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera Dr. Orione, innanzitutto la ringrazio per la risposta..
Il batuffolo però era abbastanza abrasivo, non tipo "cotton fioc" ma di colore giallo simile ad una spugna.
Sono al terzo dei 10 giorni di terapia con Alfaflor colliro e i sintomi di dolore e bruciore sono quasi spariti, ho solo visione offuscata, sopratutto dopo aver applicato il collirio e volevo chiedervi se potrebbe essere un suo effetto secondario.
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La visione offuscata potrebbe essere dovuta all'abrasione e dovrebbe passare

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dr. Orione oggi ho ritirato i risultati del tampone le scrivo brevemente
"... non ha dato luogo a sviluppo di flora batterica ne di popolazione micetica, Chlamydia assente"
Posso dunque stare tranquillo e ricondurre i sintomi alla classica congiuntivite stagione?
Resto in attesa di una vostra risposta.
Grazie.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Direi proprio di si

Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Purtroppo Dr non ho buone notizie.
Arrivato quasi alla fine della terapia con alfaflor collirio
Ho contratto una congiuntivite virale.
Sono molto preoccupato, ho gli occhi completamente rossi con forte lacrimazione e secrezione.
La terapia datami dalla mia oculista e
Augmentin cp 2 al di
Bentelan 1g 2 al di
Zovirax crema oftalmica 3 volte al di.
Sono al 3 giorno di terapia e non vedo miglioranenti.
Ho molta paura.
Ho chiesto se si trattasse di congiuntivite erpetica, la risposta della mia oculista è stata no, solo virale.
Dicendomi che i tempi di guarigione saranno lunghi
E che l'infezione deve fare il suo corso.
Sono spaventato perche non ho mai avuto una cosa del genere.
Sono preoccupato per recidive future, e possibile contagio per altre parti del corpo come labbra o genitali.
Spero di guarire presto.
Resto in attesa di una vostra risposta.
Grazie.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
é molto improbabile un contagio in altre parti del corpo da una congiuntivite virale

La cong virale ha comunque un decorso lungo

Non avendo mai visto i suoi occhi non posso dirle molto di più

Cordialmente
[#8] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dottor Orione.
Sono passati alcuni mesi e sono successe tante cose..
In quel periodo ho contratto una congiuntivite da adenovirus.
Ho abbandonato del tutto il mio oculista di "fiducia" e da allora fino ad oggi sono seguito da un bravissimo oculista, ineccepibile direi oltre che una persona molto umana che mi sta aiutando a venirne fuori.
Dopo essere guarito dalla congiuntivite (che spero non sia recidiva) purtroppo sono sopraggiunti gli infiltrati corneali che stiamo curando con il cortisone.
Mi chiedevo se questi infiltrati a parte episodi di recidive, possono durare per tutta la vita
oppure se c'è un tempo "standard" o limite.
Ho letto altri consulti sempre qui su medicitalia ed ho visto che si consiglia quasi sempre una ptk per risolvere questo problema, è davvero l'unica alternativa?
La ringrazio anticipatamente Dottore.
Resto in attesa di una Vostra opinione a riguardo.
[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
purtroppo possono tornare per molti anni e, a volte, l'unica soluzione é una PTK

Cordiali saluti
[#10] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dottore.
Come potrá capire questa cosa mi rattrista molto..
Il pensiero di dover vedere sempre offuscato e utilizzare continuamene cortisone da una bruttissima prospettiva di vita.
Da quattro mesi sto vivendo quest'incubo.
L'unica nota positiva e che con il cortisone questi infiltrati spariscono eliminando cosi l'offuscamento ma
questi infiltrati purtroppo mi causano anche astigmatismo.
Immagino che non esistano casi di guarigione usando solo colliri..
La ptk è quindi l'unica tecnica risolutiva.
Quanto tempo bisogna attendere per potersi sottoporre a questo intervento?
Grazie.
[#11] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Solitamente aspetto 1 anno prima di proporre una PTK, perché in alcuni casi il problema si é ridotto e si é arrestato.

Cordiali saluti
[#12] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dottore, parleró di questa eventualitá della PTK con il mio Oculista.
Mi chiedevo cosa scatena la riattivazione frequente di questi infiltrati (se all'interno c'è ancora il virus?), e nel mio stato attuale siccome questi infiltrati con l'uso del cortisone non sono piu visibili alla lampada a fessura se posso sperare che regrediscano completamente senza lasciare una riduzione del visus.
Grazie ancora, e buona domenica.
[#13] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il virus, purtroppo, non viene mai debellato completamente e rimane dormiente nei gangli delle fibre nervose.

Quando l'organismo é indebolito (stanchezza, stress, malattia), si riattiva.

Cordiali saluti
[#14] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Buonpomeriggio Dottor Orione
Mi è stato detto che il problema del virus dormiente nei gangli nervosi e una caratteristica del solo virus herpes
mentre quello di cui parlavo (adenovirus) non possiede questa caratteristica.
Purtroppo in rete non ho trovato nessuno che si fosse sottoposto a ptk per rimuovere gli infiltrati.. speravo che qualcuno mi raccontasse la sua esperienza, anche per sapere se possono andare via da soli e definitivamente.
Spero in una Sua opinione a riguardo.
Grazie mille.
[#15] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gli infiltrati spariscono con il collirio cortisonico e poi ritornano.
In alcuni pazienti non ritornano mentre in altri si.

Ho operato diversi pazienti con PTK con buoni risultati.

Cordialmente
[#16] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dottor Orione
Come sempre la ringrazio
Quindi non c'è la presenza del virus?
Ho effettuato un esame del sangue per accertarmi che effettivamente io abbia contratto l'adenovirus.. riporto il risultato
Adenovirus igg: Assenti
Adenovirus igm: Assenti
Mi aspettavo almeno la "memoria" del virus positiva
invece secondo questi risultati non ho mai avuto contatti con questo virus..
Cosa ne pensa?
Grazie.
[#17] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non avendola visitata ho fatto solo delle considerazioni di carattere generale, non posso pronunciarmi sul suo caso specifico.

Buona Pasqua