Utente 201XXX
Buongiorno, ho due domande: assumo Yasminelle e durante questo mese di assunzione non ho avuto rapporti.
1) Domenica 28 marzo e sabato 4 aprile ho avuto, in entrambi i giorni, un episodio di diarrea, probabilmente perché avevo mangiato troppo, sempre a 19 ore circa dall’assunzione della pillola precedente. Dato che questi eventi sono abbastanza isolati, uno a settimana diciamo, non c’è bisogno di prendere altre precauzioni nei rapporti, è esatto?
(Ho avuto anche uno o due episodi di feci molto morbide durante la stessa settimana, ma non la definirei diarrea in quanto erano passate più di 20 h dall’assunzione, e non erano scariche ripetute, ma una volta al giorno).

2) Infine, ho qualche problema digestivo. A volte la sera, una o due ore dopo che ho preso la pillola, una volta cenato, sento delle risalite di acidità in bocca. Anche in questo caso non è necessario assumere un’altra pillola in quanto non è vomito che svuota completamente lo stomaco, è esatto?

Infine, Buona Pasqua e grazie per l'ottimo servizio che offrite!
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il problema sorge quando il vomito o diarrea si verificano entro le 4 ore dall'assunzione. Per diarrea si intende eliminazione di feci liquide con ripetute scariche.( penso non sia il suo caso) .
Il rigurgito non è paragonabile al vomito, quindi. Per me il problema non esiste.,in quanto la pillola non é stata eliminata.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille.
Volevo chiederle una ultima cosa: nel referto di un pap test, la dicitura "cellule squamose con alterazione reattive", seguite da un' altra fase dove non si evidenziano cellule tumorali, fa riferimento a qualche infezione in corso? Il referto è abbastanza scarno, rispetto ad altri che ho letto qui sul sito...
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bisognerebbe dialogare con il citologo che ha refertato il PAPTEST, e contemporaneamente tener conto del quadro clinico .
Salutoni
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Va bene, cercheremo di saperne qualcosa di più (il pap test non è mio, ma di mia madre di 51 anni, che ormai da tempo prende Naemis).
Grazie ancora!