Utente 189XXX
Gentili dottori, sono in terapia per migliorare la quantità e qualità dei miei spermatozoi con l' obiettivo di avere un bambino con la mia compagna. Alle visite periodiche a cui mi sottopongo, l' andrologo/fertilista che mi segue riscontra sistematicamente la prostata come "leggermente edematosa", pur non riscontrando valori in volume particolarmente preoccupanti (è ai limiti). Però mi ha comunque prescitto una serie di integratori, tra cui supposte e compresse, per ridurre l' edema. In più mi ha sconsigliato categoricamente la birra (me l ha proprio proibita) perchè a suo dire dannosa per la prostata. Come per la birra mi ha sconsigliato le bevande gassate. A questo punto però mi è sorto un dubbio: devo togliere di mezzo le bevande alcoliche o le bevande gassate? Ci mancherebbe, per un figlio si fanno questi ed altri sacrifici, ma di colpo togliere l' unica fonte di euforia settimanale, poichè non fumo e non uso droghe nè superalcolici, che mi concedo mi pare esagerato. Ma io non sono medico quindi non posso obiettare nulla. Comunque lui mi ha proibito categoricamente l' uso della birra per tre mesi almeno, fino al prox controllo. E' così dannosa la birra? E le bevande analcoliche (coca-cola, aranciata) idem, le devo togliere di mezzo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,pepe,peperoncino,spezie,superalcolici,birra ed insaccati,sono nemico della prostata e,quindi,entro certi limiti,della fertilità.Le bibbie gassate fanno solamente ingrassare...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Va bene quindi un pò di coca-cola o di aranciata le posso mandar giù se accompagno una pizza, una volta a settimana? Mi perdonerà Dr Izzo se le chiedo un ultima cosa: della birra farebbero male i lieviti e il luppolo presenti vero? Ora, scusi la domanda probabilmente stupida, ma frumento, cereali, pane e derivati del grano vanno allo stesso modo tenuti d' occhio, vista la comune appartenenza? E cosa c' è di vero sulla dannosità avverso la prostata di crostacei e frutti di mare? Grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...una lattina di birra con la pizza,una volta alla settimana,non può far male...e così via.Le bibite citate fanno ingrassare...Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

che gli alcolici, la birra, gli alimenti possano influenzare la prostata è cosa abbastanza nota anche se, a mio modesto parere, non dovrebbero essere visti come dei "nemici, veleni" capaci di provocare chissà cosa.
Sono gli eccessi che possono far male.
nella ricerca di un figlio cercherei di vedere se i parametri seminali eventualmente alterati possano concretamente essere modificati con tali regimi terapeutici o se non valga la pena di considerare altre alternative anche in funzione della età della coppia e dello stile di vita
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Cari dottori, che gli eccessi non facciano bene sono d' accordo e infatti è un rischio che non corro. Io credo che il mio medico abbia agito più per "prevenire" qualsiasi forma di "tentazione", ovvero ti proibisco la birra così non ti fai venire nessun desiderio. Pepe, peperoncino, superalcolici, spezie sono alimenti a cui posso facilmente rinunciare (anche perchè non ne faccio uso). Per dirla tutta, la cosa che mi era meno chiara è il perchè non si possa bere un aranciata, detto dal mio medico pareva che pure l' aranciata fosse dannosa per la prostata. La regoletta di una birra una volta a settimana già mi fà apparire la cosa meno drastica, certo bisogna esser bravi a mantenerla e a non farsi prendere la mano, ma come dire a quel punto dubito che un tizio sia così stupido da compromettere tutto solo per la voglia di una birra in più. Grazie davvero