Utente 378XXX
Buonasera
ho scoperto, dopo 2 mesi di visite seguita da un gastroenterologo, di soffrire della sindrome del colon irritabile con allergia al nichel+++. Il patch test è stato richiesto dal gastroenterologo insieme a tutti gli altri esami a cui sono stata sottoposta e purtroppo ne è venuta fuori quest'allergia. Sono stata presa in cura da tale specialista a causa di stipsi, gonfiore e distensione addominale. Sono sintomi riconducibili anche a tale allergia oltre che al colon irritabile?
Mi è stata data una tabella con tutti gli alimenti da evitare e devo dire che il tutto è molto complicato. Avrei qualche informazione aggiuntiva da chiedervi
1) per ciò che riguarda il caffè, l'orzo e il ginseng, si possono bere? Qualcuno mi ha detto che l'orzo assolutamente non si può bere. Il caffè io lo preparo nella classica moka, ma mi è venuto il dubbio che non sia possibile usarla dato che tutti gli alimenti devono essere preparati in pentole che non siano nè di acciaio nè di alluminio. Io francamente non ho idea a che materiale appartenga la mia moka.
2) per quanto riguarda la farina 00 e la farina 0, si possono usare entrambe indistintamente? Se vado in pizzeria, devo preventivamente chiedere che mi si faccia la pizza in un modo piuttosto che in un altro,ad es?
3) ananas, mele ed agrumi. Si possono assumere?
4)Per quanto riguarda il lievito mi è parso di capire che si possa usare il panetto di lievito di birra o la pasta madre, che è ancora meglio.

Inoltre oltre alla dieta devo assumere diversi farmaci:
Xyzal 1 cp al di
Montegen 10 1 cp al di
Mastocol 200 3 cp al di

Pensate siano efficaci e utili nel mio caso? Pensavo di dover fare solo la dieta, non credevo assolutamente di dovere prendere anche farmaci considerato che non soffro di dermatite e cose cutanee.



RingranziandoVi fin d'ora per la cortesia

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Claudio Ragno
24% attività
8% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
non sono in accordo con le terapia a lei consigliate, il mio consiglio è quello di evitare i cibi e gli oggetto che contengono il nichel e intraprendere una immunoterapia desensib al nichel che da qualche anno esiste è a cp e ha dato a i miei pz ottimi risultati