Utente 400XXX
Buongiorno
Sto passando da nuvaring a klaira.
La gine mi ha detto di togliere l anello, aspettare il primo giorno di emorragia e iniziare subito klaira.
Poiché a due giorni dalla sospensione del nuvaring ho dovuto iniziare una cura di ciproxin 500 due volte al giorno per sette giorni causa escherichia coli, mi troverò ad iniziare klaira tra oggi e domani insieme all'antibiotico.
Interferenze? La gine mi ha detto di coprire i rapporti per tutto il primo mese di klaira per via del passaggio al nuovo contraccettivo. Quando effettivamente avrò la copettura contraccettiva? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le modalità descritte del passaggio da Nuvaring a Klaira sono corrette.
Per quanto riguarda la terapia antibiotica , è sufficiente attendere 7 giorni dalla fine della terapia stessa e sicuramente la copertura contraccettiva riprende in pieno .
Questo tenendo conto che il Ciproxin non ha una interferenza a livello epatico con estroprogestinici (klaira)
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio. Quindi dopo i sette giorni di antibiotico aspetto altri sette giorni.
Purtroppo nel frattempo dal tampone è risultata la clamidia. Non so come possa essere successo visto che sto con mio marito da tre anni. Comunque ho dovuto prendere zitromax. Quindi sto prendendo ciproxin da Sei giorni klaira da tre e zitromax ieri.
Oltre a coprire i rapporti per via della clamidia, conviene che aspetto tutto il mese?
GRAZIE