Utente 397XXX
Buonasera
A luglio ho iniziato a prendere la pillola anticoncezionale. Ho iniziato con "naomi", e da due mesi sono passata a "zoely". Arrivata alla domenica del secondo blister, quando mancavano ancora 12 compressa alla fine, hanno cominciato a presentarsi dei dolori simili a quelli tipici del periodo mestruale, accompagnati da perdite di sangue. Quale può essere la causa? Può essere legata al cambio della pillola, nonostante durante il primo mese di assunzione si sia svolto tutto in modo regolare? Come dovrei comportarmi?
Grazie mille in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Di Felice
32% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Si, direi che in cambio della pillola, vista la diversità nel dosaggio potrebbe provocare la comparsa di questi sintomi.
Io continuerei tranquillamente l'assunzione, e aspetterei gli eventi, dovrebbe normalizzarsi tutto con la prossima confezione
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Queste perdite sono durate 2/3 giorni, come una normale mestruazione. Sono da considerare come tali?