Utente 406XXX
Buongiorno dottori. Ieri al termine di un rapporto con la mia ragazza ho notato che il preservativo aveva un grande foro sulla punta per cui abbiamo fatto ricorso alla pillola anticoncezionale ellaone. La pillola e stata assunta prima che passassero 12 ore dal rapporto ma qua e la ho letto che se la fecondazione fosse gia avvenuta allora la pillola non avrebbe alcun effetto, per cui mi chiedevo: tra rapporto e fecondazione quanto tempo passa? Al momento del rapporto la mia ragazza si trovava a circa 6-7 giorni dal periodo piu fertile. Ci sono molte possibilità che gli spermatozoi abbiano trovato una cellula uovo da fecondare? È vero che dopo la fecondazione ellaone non ha più effetto? Considerando tutti questi fattori quanto posso stare tranquillo?
Ringrazio in anticipo per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per quanto riguarda la ELLA ONE (ulipristal acetato ) è stato dimostrato che esso , anche se somministrato immediatamente prima dell'ovulazione , ossia nel momento in cui il picco di LH è già iniziato , è ancora in grado di spostare l'ovulazione. Esso risulta quindi efficace anche quando le altre opzioni contraccettive d'emergenza attualmente in commercio non presentano un chiaro meccanismo di azione.
Conclusioni : può vivere tranquillo.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore!
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTONI
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Le mestruazioni si sono presentate 5 giorni dopo il rapporto a rischio e 4 giorni prima del previsto e sono "strane" dobbiamo preoccuparci? Grazie ancora per la disponibilità