Utente 426XXX
Ciao! Ho 18 anni e soffro da molti anni di ipocondria! Appena leggo dei sintomi di una malattia questi di vengono TUTTI, e sono reali, fastidiosi tangibili e osservabili, e non vanno via da un giorno all'altro ma peggiorano e durano settimane o mesi. Una volta, ad esempio, ho pure (dopo aver letto su internet) somatizzato l'allucinazione olfattiva della puzza di bruciato, che era cosí forte da svegliarmi pure la notte! wow! Ma come riesce la mente a fare tutto ció? A prendermi in giro fino a questo punto...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe ripostare la sua richiesta in area PSICHIATRIA. Non perché necessiti di una terapia psichiatrica ma per l'interpretazione dei sintomi che descrive. Intanto dovrebbe staccare dal suo PC per la ricerca di informazioni sulla salute per non amplificare la sua ansia.

Ora però in attesa degli approfondimenti non si rovini l'esistenza (^____^) cercando informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno
Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia....e la cybercondria.
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
http://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
http://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti
Salvo Catania

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
Grazie infinite per la risposta! Interessante l'articolo :)