Utente 284XXX
Buongiorno,

Volevo chiedere un consulto: ho avuto una carie ad un dente, in realtà per coincidenza il giorno di una visita ad un dente appena devitalizzato ho avuto dolore forte dalla mattina a questo cariato (secondo molare a sx) e mi sono fatto visitare a questo dolorante.
Il dentista mi ha aperto molto in fretta e mi ha messo una pasta provvisoria, dicendomi però che c'è poca probabilità di salvarlo.
Ora mi chiedo, la mia è solo una domanda "teorica" sicuramente non clinica: come mai c'è questa "fretta" a devitalizzare? Senza provare nemmeno a salvare il dente in maniera più "accurata"? A 25 anni è triste avere già due (forse 3) denti devitalizzati.


Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
senza un esame clinico e radiografico e'
impossible fornire spiegazioni esaustive.
Probabilmente il suo dentista avra ' diagnosticato una sofferenza della polpa dentaria e deciso per una devitalizzazione.
Quantomeno le avra' effettuato dei test termici e delle radiografie.....
Si chiarisca pertanto con il Collega.
Buona Serata