Utente 143XXX
Devo fare un'estrazione domani sera, ma il nuovo dentista non mi ha dato indicazioni su come effettuare la profilassi antiallergica, che ho sempre fatto prima di anestesie essendo allergica ad alcuni farmaci. Il medico curante mi ha prescritto il Bentelan è un antistaminico da prendere il primo dopo colazione e il secondo dopo pranzo, praticamente poco prima dell'intervento. È una giusta procedura? Anni fa il mio dentista, che ora è troppo lontano, mi ha fatto prendere il cortisone e l'antistaminico a partire da due giorni prima. Inoltre sto prendendo Augmentin per infezione del dente. Va bene?
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Esistono diverse linee guida sulla profilassi antiallergica che comunque si basa sulla assunzione di cortisone e soprattutto antistaminico per qualche giorno prima del potenziale evento scatenante. Probabilmente ha già effettuato il tutto, personalmente consiglio sempre ai miei pazienti, se ovviamente necessario, utilizzare entrambi i farmaci perchè comunque solo l'antistaminico può effettuare la vera profilassi evitando lo scatenarsi di una crisi anafilattica.
Cordiali saluti.