Utente 457XXX
Gentili Dottori,

Sono una ragazza di 27 anni e da quattro mesi sto assumendo la pillola anticoncezionale Effiprev (2 mg di dienogest e 0.03 mg di etinilestradiolo). Da pochi giorni ho notato la comparsa di una macchia brunastra sullo zigomo e di piccole irritazioni di forma irregolare su fronte e tempie, il tutto accompagnato da secchezza della pelle e leggero, ma fastidioso, prurito. Non ho cambiato i prodotti che uso sul viso, non mi sono esposta al sole e non ho cambiato nulla nelle mie abitudini alimentari.
Potrebbe trattarsi di cloasma?
Cosa può essere indicato nel mio caso? L'interruzione della pillola? Se si, in che modo è possibile smettere la pillola?
Inoltre, in che modo è possibile far regredire le macchie sulla pelle?
[#1] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova
28% attività
20% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Potrebbe essere un Cloasma, ma è necessario vedere le lesioni che non dovrebbero desquamare. Usi sempre una protezione 50+ ogni 3 ore. Per quanto riguarda la terapia non esiste una cura che va bene per tutti, deve necessariamente rivolgersi a un dermatologo. Cordiali saluti