Utente 472XXX
Buongiorno
dopo 17 giorni di inferno ecco esito istologico:
- Intervento e materiale inviato: Biopsia escissionale di cute e sottocute. Lombare sx.
- sospetto clinico: nodulo di n.d.d.
- Descrizione macroscopica: losanga cutanea di cm 3x1 con una neoformazione nodulare grigiastra di cm 0,6 di asse maggiore. Cute indenne in riserva.
sbf (che non so cosa significa).
- Descrizione microscopica: Carcinoma basocellulare nodulare indifferenziato, focalmente pigmentato. Nelle sezioni esaminate la lesione risulta circondata da tessuto sano.
- Diagnosi istopatologica: carcinoma basocellulare.

Il dermatologo che ha eseguito l'operazione mi ha detto di stare tranquilla che con l'asportazione tutto si è risolto, visto i tessuti sani. Di prendere meno sole possibile e con protezione 50, controlli almeno annuali e che c'è una predisposizione.

Al medico è arrivato il referto mentro ero lì con lui (non lo aveva ancora visto, in effetti era pronto da solo mezz'ora) alla lettura era basito e incredulo. Sta di fatto che mentre mi preparo x andare a casa lo vedo con delle foto del mio nodulo. Chiedo spiegazioni e mi dice che voleva andare in laboratorio x accertarsi dell'istologico. Ripiombo nella paura. Torna dopo poco, dicendo che confermava il tutto. Chiedo ulteriori spiegazioni. Imbarrazzato ma decisamente sollevato mi conferma che dalla visita dermoscopica e visti i patterm credeva di trovarsi di fronte, brutto a dirsi,a un melanoma nodulare (ciò che credevo anche io). E quando ha letto il referto è rimasto, sì piacevolmente sorpreso ma anche basito. Così ha voluto fare personalmente un'altra verifica, e che, intendendosene anche lui di istologici, e avendolo visto il tutto con i suoi occhi, si poteneva ritenere assolutamente certo della diagnosi.
Ho chiesto se era il caso di portare i vetrini da un'altra parte, ma mi ha detto di stare tranquilla, che miglior regalo non potevo ricevere.

Ora i dubbi sono: è possibile uno scambio di vetrini?
A occhio nudo il mio nodulo era di color rosa, rossastro/rosa, con all'interno un puntino piccolissimo nero. Con la macroscopia si è descritta una neoformazione nodulare grigiatra......come è possibile? O meglio, è possibile?

Posso veramente archiviare questo incubo e stare tranquilla?

Come controlli annuli il medico mi ha detto che una visita dermatologica completa è più che sufficiente. Ho chiesto se era meglio fare una una mappatura (visto il precedente), ma lui ha confermato che la visita dermatologica è la miglior cosa. Lei cosa ne pensa?

La ringrazio fin d'ora per la sua professionalità e cordialità,
La saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Direi che super prudentemente il collega ha verificato ulteriormente il vetrino per confermare l'istologico.
Direi che è del tutto poco plausibile che un istopatologo possa scambiare un melanoma per un basalioma....quindi stia tranquilla.
Segua dunque i dettami del suo curante .
La mappature dei nei annuale a mio parere è da consigliare ,ma suppongo che durante la visita la dermatoscopia sarà comunque effettuata.
Naturalmente è in suo diritto portare i vetrino ad un ulteriore istopatologo se realmente lo volesse,ovviamente.
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Buongiorno e grazie mille Dr. Griselli,
il mio dubbio era su un possibile scambio di vetrini, non tanto sulla diagnosi istologica. Ma credo e spero che al Policlinico Dermatologico di Milano (Via Pace) non sia possibile che avvengano queste cose.
Detto questo seguirò il suo gentile consiglio e oltre alla visita dermatologica effettuerò anche la mappatuare annuale dei nei.
La ringrazio
Chiara

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Lo scambio di vetrini tenderei veramente ad escluderlo.
Auguri
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 472XXX

Grazie infnite Dott. Griselli, ma la faccia basita del medico mentre leggeva il mio referto e la sua successiva verifica in laboratorio mi avevano un pochino allarmata.
I miei più cari e sentiti auguri
Cordialmente
Chiara