Utente 483XXX
Gentile Dottore,
premesso che sono in dialisi per IRC da 5 anni ed in attesa di trapianto renale, che sono affetto da ipertensione arteriosa controllata dalla terapia, che sono portatore di cheratocono in ambedue gli occhi, che sono in attesa di intervento di cataratta (dovrebbe avvenire attorno a settembre) che da un paio di mesi, in aggiunta a tutti gli altri farmaci, mi è stato prescritto il "MIRAPEXIN" ( 1 cp 2 v. al dì, ciascuna da mg. 0.18) per attenuare la "Sindrome delle gambe senza riposo", che questa terapia ha avuto un qualche parziale effetto ma che, quasi subito, il mio visus ha cominciato lentamente ma inesorabilmente a peggiorare, visto poi che lo stesso "bugiardino" consiglia di ricorrere all'Oculista nel caso di "problemi agli occhi", tutto ciò premesso Lei ritiene che debba, subito, sottopormi a visita specialistica o che possa attendere a settembre quando verrò operato di cataratta?
Moltissime grazie anche per un qualsiasi altro suggerimento.
Cordiali saluti
Giacomo - Stresa (VB)
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
in caso di problemi visivi è consigliata una visita quanto prima.

Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 483XXX

Iscritto dal 2018
Gentile Dottore,
grazie per la celere risposta; provvederò ad interpellare quanto prima "de visu" un altro Specialista e poi Le farò sapere.
Buon lavoro.
Cordialmente
Giacomo