Utente 143XXX
Gentili Dottori, espongo di seguito la situazione.
Nel corso di un rapporto con la mia ragazza, abbiamo potuto notare sul profilattico un muco piuttosto insolito: si presentava in piccoli "pezzetti" (quasi dei piccolissimi veli) di colore bianco latte; sfregandoli con le dita si potevano quasi disfacere.
La mia morosa è sempre piuttosto irregolare, solitamente cicli da 32 a 38 giorni (mi ha raccontato di aver avuto in passato, addirittura avuto un ciclo di 60)
Nel corso del suo ultimo ciclo, abbiamo avuto un rapporto molto a rischio attorno al 32 giorno (27aprile) ovvero due giorni prima dell'osservazione dello strano muco.
A cosa può essere dovuto questo muco?
- Possibile infezione?
- Sta per arrivarle il ciclo?
- Una possibile modificazione delle mucose causa concepimento (possibile posticipazione dell'ovulazione? Inizio aprile siamo stati in America e ha sofferto molto il jet lag, inoltre al ritorno ha dovuto fare molti turni notturni a lavoro)

Aggiungo che sono un po preoccupato in quanto non prendendo lei la pillola, usiamo soltanto il preservativo come precauzione...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' buona norma evitare i comportamenti a rischio gravidanza, e se usate il preservativo correttamente (=fin dall'inizio del rapporto) la probabilità di gravidanza diventa molto bassa.
Per quanto riguarda il muco, in tutta probabilità rappresenta una modificazione fisiologica, ma se ci sono fastidi e bruciori è bene eseguire visita specialistica.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Non avevo precisato che con rapporto molto a rischio, il 32o giorno, intendevo un coito interrotto fallito...
con modificazioni fisiologiche intende quindi arrivo del ciclo?
grazie

[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il muco non ha relazione fissa con il ciclo, è solo una secrezione, da cui non si può capire quando arriveranno le mestruazioni.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Dottoressa le porto un aggiornamento,
la mia morosa ha presentato il 37 giorno perdite marroni accompagnate da altre più scarse rosso intenso..non presenta alcun dolore mestruale
il 38 giorno abbiamo effettuato un test stick di risultato negativo..
Cosa potrebbe essere questo strano ciclo?

[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Forse uno sbalzo ormonale da stress, ma sta al suo medico giudicarlo.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi