accanimento terapeutico [Medicina legale e delle assicurazioni]

Definizione: prolungare la vita di un paziente terminale, destinato sicuramente a morte, con qualsiasi mezzo (farmaci, terapie invasive, respirazione meccanica, interventi chirurgici, eccetera) senza produrre alcun concreto sollievo né alcuna speranza di guarigione o almeno di miglioramento clinico per il paziente stesso, al contrario spesso accentuandone la sofferenza. Il rifiuto dell'accanimento terapeutico (come delle cure in generale) è un diritto garantito dalla nostra Costituzione. (Dr. Mario Corcelli)

Voci correlate:   Cicatrice    Contusione    Diastasi    Ecchimosi  

 
 

APPROFONDIMENTI

Consulti relativi a "accanimento terapeutico"

Articoli recenti

  • Valutazione del danno biologico nelle lesioni cartilaginee
    Medicina legale e delle assicurazioni - L'articolo è una proposta alle società di Medicina Legale che seguono l'aggiornamento delle tabelle di legge per la valutazione del danno di un tessuto, quello cartilagineo che, ritengo, poco considerato nei principali testi e barèmes in uso
     
  • Proposta per la valutazione del danno biologico nelle lesioni muscolari
    Medicina legale e delle assicurazioni - Ecco il testo della proposta per la valutazione del danno biologico nelle lesioni muscolari presentata al congresso GISDI SIMLA SIMLA di Ischia 10-11 aprile 2013
     
  • Le bufale mediche sul web, alcune da omicidio colposo
    Medicina legale e delle assicurazioni - Le sole fonti attendibili che si presentano al Giudice e che il Giudice accetta come prove inconfutabili per condannare o assolvere si basano su ciò che nel complesso viene detta "medicina ufficiale".
     
  • Omeopatia: quando c'è il rischio medico-legale?
    Medicina legale e delle assicurazioni - Anche se l'omeopatia non ha un fondamento scientifico, non è la sua pratica di per sè a costituire materia di medicina legale, ma le eventuali sue conseguenze dannose, qualora venisse usata in malattie trattabili efficacemente solo con le terapie tradizionali.
     
  • Danno biologico di natura psichica
    Medicina legale e delle assicurazioni - Questo breve articolo è rivolto a tutti gli Utenti di MedicItalia con lo scopo di fare informazione su un aspetto ancora poco conosciuto: IL DANNO BIOLOGICO DI NATURA PSICHICA
     
  • Colpa medica o malasanità?
    Medicina legale e delle assicurazioni - Colpa medica non significa malasanità; la medicina non è una scienza perfetta ed è soggetta ad errore umano, ma è giusto, che in caso di errore, il paziente venga risarcito.
     
  • Legge 104/92: l’handicap
    Medicina legale e delle assicurazioni - La legge sull'handicap dispone benefici a tutti gli invalidi, qualunque sia la causa dell'invalidità.
     
  • Il consenso informato: normativa e sentenze
    Medicina legale e delle assicurazioni - Il consenso informato sta alla base del principio di autodeterminazione del paziente. Fonte normativa e giurisprudenza.
     
  • Il consenso informato: come spiegare al paziente
    Medicina legale e delle assicurazioni - Il consenso informato: dottore, si spieghi. Meglio si dovrebbe dire: dottore, mi faccia capire.
     
  • L'obbligo di denuncia: referto e rapporto
    Medicina legale e delle assicurazioni - Chiunque, mentre sta esercitando una professione sanitaria, viene a conoscenza di un reato perseguibile d'ufficio, è obbligato a farne segnalazione all'Autorità Giudiziaria
     

News relative a "accanimento terapeutico"

  • Sedici settembre: giornata mondiale dell'Alzheimer
    Psicologia - “Abbi cura dei tuoi ricordi perché non puoi viverli di nuovo”.Bob Dylan "Ricordati di me" è la richiesta silente – ed il nome dell’iniziativa in itinere - di chi ha perso la memoria e non vuole precipitare nell'oblio di chi ama. Il 16 settembre è stata organizzata a Milano la ventiduesima giornata mondiale dell'Alzheimer. Qualche riflessione Il ri [continua...]
     
  • E' concesso vivere la propria morte?
    Psicologia - “Il richiamo della morte è anche un richiamo d'amore. La morte è dolce se le facciamo buon viso, se l'accettiamo come una delle grandi, eterne forme dell'amore e della trasformazione” Hermann Hesse, (postumo)   A partire dalla metà del ‘900 la morte diviene di completa pertinenza medica. La medicina, infatti, non solo la definisce e sancisce, ma anc [continua...]
     
  • Alopecia areata: quando trattare e con quali prospettive terapeutiche?
    Dermatologia e venereologia - L'alopecia areata è una di quelle patologie che più frequentemente mettono a dura prova il dermatologo. Innegabilmente  si tratta di una malattia in cui  la rapida caduta di capelli,e di peli, crea effetti importanti sull'aspetto estetico e sul vissuto emotivo del paziente.  E in questi casi vi può essere una angosciosa ricerca del risultato, con pellegrinaggi dei pazienti tra vari studi medici.  [continua...]
     

Consulti recenti su "accanimento terapeutico"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine accanimento terapeutico è stato visto 2092 volte.
 

Specialisti in Medicina legale e delle assicurazioni:


Trova il tuo Medico legale »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 1,63         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy