Antidepressivo [Psichiatria]

Definizione: Farmaco utile nel risolvere gli episodi di depressione intesa come episodio depressivo maggiore o minore, e in alcuni casi nel prevenire le ricadute. Il termine non equivale ad una generica funzione di correzione dell'umore o euforizzante. (Dr. Matteo Pacini)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Antidepressivo"

  • Genetica e antidepressivi - Il problema delle dosi “reali” e della diversa sensibilità agli effetti
    Psichiatria - L'articolo illustra la questione della variabilità delle dosi vere degli antidepressivi, considerando le differenze genetiche (metabolismo epatico), e le differenze di sensibilità agli effetti collaterali. Si citano e spiegano i principali metodi disponibili per sospettare ed accertare la situazione genetica che può produrre condizioni di ipersensibilità agli effetti collaterali e ad una resistenza all'effetto terapeutico atteso.
     
  • Abuso e Dipendenza da tramadolo: un fenomeno emergente
    Psichiatria - L'articolo illustra le caratteristiche dell'abuso e della dipendenza da tramadolo, fenomeno emergente che rientra nel problema del potenziale d'abuso degli oppiacei farmaceutici. Fortunatamente si tratta di un problema con una soluzione già esistente, così come per le dipendenze da oppiacei illegali.
     
  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • Trattamento della depressione resistente: stimolazione del nervo vago di sinistra (VNS)
    Psichiatria - La stimolazione retrograda del nervo vago è una delle tecniche fisiche di trattamento della depressione resistente che ha mostrato elevate percentuali di efficacia
     
  • L'efficacia degli antidepressivi: l'importanza di non accontentarsi
    Psichiatria - Una riflessione sulla necessità di valutare e affrontare i sintomi residui di depressione maggiore nel corso del trattamento, in ragione delle rilevanti ricadute di tali sintomi sul decorso e sulla prognosi di tale disturbo
     
  • Colon Irritabile o Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS): quale terapia e quale dieta seguire
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) possono spesso essere controllati cambiando/modificando dieta e stile di vita, insieme alla piena consapevolezza della propria condizione di malattia funzionale (e non organica) del colon. Non infrequentemente, però, possono rappresentare degli utili supporti i trattamenti farmacologici o psicologici.
     
  • Distimia, depressione esistenziale e disturbo bipolare
    Psichiatria - Un paziente mi scrive e mi esprime la sua disperata felicità. Mi è piaciuta molto la sua descrizione e con il suo consenso, anonimo, voglio condividere il suo scritto per parlare un po’ di temperamento, depressione, e disturbo bipolare.
     
  • Depressione Bipolare: linee guida per il trattamento
    Psichiatria - L'articolo presenta le linee guida per il trattamento del disturbo bipolare a partire dalla fase depressiva acuta, e commenta queste indicazioni alla luce delle conoscenze sul disturbo stesso e sulla sua sostanziale differenza dalla malattia depressiva semplice.
     
  • I disturbi del comportamento alimentare: che cosa sono e come si curano
    Psicologia - I disturbi alimentari (DCA) rappresentano un quadro clinico molto complesso il cui trattamento è piuttosto difficile e impegna diverse figure professionali. Cerchiamo di capire insieme quali sono i DCA e quali le caratteristiche principali.
     
  • Sei in menopausa? L’estate può aiutarti!
    Ginecologia e ostetricia - Con l’arrivo dell’estate, delle vacanze al mare, in montagna,al lago,alle terme, le donne in menopausa possono approfittare dei benefici che derivano dal sole, dall’acqua e dalla vita all’aria aperta
     

News relative a "Antidepressivo"

  • Oppio 2.0 -  I nuovi oppiacei e la vecchia tossicodipendenza
    Psichiatria - E' indispensabile rifare il punto su una serie di questioni relative alla tossicodipendenza da oppiacei. Un tempo per far capire subito di cosa stavamo parlando era più facile dire “eroina”, mentre più passano gli anni e più “oppiacei” diventa un termine appropriato. L'oppio è un derivato vegetale che contiene, tra le altre sostanze, la morfina.  [continua...]
     
  • Nuovo farmaco per la Narcolessia
    Medicina generale - E' recente la notifica che l'EMA ha espresso parere positivo nei riguardi del Pitolisant (nome commerciale Wakix),per il trattamento della Narcolessia,malattia neurologica caratterizzzata da eccessiva sonnolenza diurna che viene inserita tra le cosiddette ''malattie rare''! Il Pitolisant,secondo gli studi inerenti pubblicati su Lancet Neurology,ad un dosaggio definito fino ad un&nbs [continua...]
     
  • La memantina come regolatore dell'umore: un'opzione valida?
    Psichiatria - Gli antidepressivi come destabilizzatori dell’umore nel disturbo bipolare a cicli rapidi Non possiamo pensare che gli antidepressivi abbiano nel cervello solo una azione “di riempimento”, aumentano la serotonina o la noradrenalina e il gioco è fatto. Non possiamo pensare che il trattamento con antidepressivi sia privo di altre azioni. Non è un caso se è stata [continua...]
     
  • Cercasi fidanzato a lungo termine
    Psicologia - "L'amore non è guardarsi l'un l'altro ma guardare insieme nella stessa direzione» Antoine de Saint Exupéry, il Piccolo principe. Un amore a termine è un amore senza progetto, ed un amore senza progetto è, solitamente, un amore a termine.Avere disgiunto l'Amore dall'impegno, è stato uno degli errori più clamorosi dell'umanità, scriveva Fromm.I [continua...]
     
  • Che fine ha fatto il desiderio sessuale? Desiderare il desiderio
    Psicologia - “L'amore non è necessario al sesso, ma il sesso all'amore sì”       Valeria Randone Definire il desiderio sessuale, credo sia l'impresa più ardua che ci sia. Storicamente - grazie agli studi pionieristici di svariati sessuologi americani - il desiderio sessuale è stato inserito nelle fasi della risposta sessuale molto  [continua...]
     
  • Spermatozoi, antibiotici e antiossidanti: le relazioni pericolose e i dubbi sul margine terapeutico
    Andrologia - BACKGROUND La prostatite cronica batterica è una diagnosi comune negli uomini in età fertile ed è caratterizzata da un insieme di sintomi tra cui dolore pelvico, urgenza minzionale e dolore durante la minzione. Si associa spesso al deficit erettile. La cura prevede lunghi periodi con antibatterici e non sono rare le recidive, fonte di sconforto nel paziente e spesso anche [continua...]
     
  • 10 False idee sugli antidepressivi e le terapie psichiatriche in generale
    Psichiatria - Tutti “luoghi comuni” o gli errori concettuali di seguito elencati dipendono fondamentalmente da un errore di impostazione. La mente, e quindi pensieri, comportamenti e umori sono espressione dell'attività del cervello, e ovviamente per esteso di tutto il corpo, ma con “centralina” collocata nel cervello. Quando invece si ragiona di mente, e di comportamenti, il cerv [continua...]
     
  • Meglio comprarli che adottarli... Adozione: fallimento della generatività o scelta consapevole?
    Psicologia - "Nella vita bisogna fare tre cose: fare un figlio, scrivere un libro, piantare un albero". (Proverbio Zen)   Bianco, nero, italiano, rumeno o cinese. Adottato ed anche comprato.Purché sia figlio.Un figlio in ogni modo, anche a costo di comprarlo.Una coppia di cinquantenni cerca di acquistare un bambino per trentamila euro - prezzo affare - da una banda di trafficanti di bambini.Un'a [continua...]
     
  • Una regolare attività sessuale aiuta il cervello!
    Andrologia - Quest’affermazione l'ho ricavata da un interessante articolo da poco pubblicato sul Time che raccoglie alcune riflessioni di Barry Komisaruk, professore di psicologia alla Rutgers University di Newark nel New Jersey, che focalizzano alcune informazioni, ormai ben note, sul rapporto tra una regolare attività sessuale ed il nostro cervello. Queste riflessioni possono essere s [continua...]
     
  • Il sesso fa bene al corpo e all’umore: i vantaggi per la salute di un rapporto appagante
    Psicologia - Il nostro organismo ha bisogno di una buona attività sessuale per mantenersi in salute, come di dormire, bere, mangiare. In alcune fasi della vita, poi, l’attività ormonale prodotta dalla sessualità aiuta a conservare la giovinezza, la salute e la bellezza. Migliora la qualità della vita, in termini scientifici, consente il corretto funzionamento del sistema psi [continua...]
     

Consulti recenti su "Antidepressivo"



  Il termine Antidepressivo è stato visto 4345 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy