spostamento [Psicologia]

Definizione: Trasferimento dell'importo pulsionale da una rappresentazione ad un'altra, ad essa associata da una catena associativa. Lo spostamento, insieme alla condensazione, è uno dei caratteri fondamentali del processo primario, quale modo di operare dell'inconscio. Come dice Freud, in L'interpretazione dei sogni: "Il risultato di questo spostamento è che il contenuto onirico non somiglia più al nucleo dei pensieri del sogno e che il sogno riflette soltanto una deformazione del desiderio onirico" (Dr. Michele Spalletti)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "spostamento"

  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • Le fratture del collo del femore
    Ortopedia - La frattura del collo del femore e' una delle fratture piu' frequenti nella terza eta' e rappresenta solitamente la diretta conseguenza dell' osteoporosi. Il trattamento e' chirurgico e dipende essenzialmente dal livello della frattura, dall' autonomia e dalle condizioni cliniche del paziente.
     
  • Un approccio psicoanalitico lacaniano alle psicosi: la psicosi e la psicosi ordinaria
    Psicologia - In questo breve scritto si intende dare una presentazione sebbene didascalica e non certo esaustiva di alcuni di alcuni passaggi logici relativi all'approccio clinico della psicoanalisi lacaniana alla psicosi sino a giungere a descrivere la cosiddetta psicosi ordinaria. Concetto questo che testimonia non solo dell’importanza che l'insegnamento lacaniano riserva alle psicosi ma anche di una ricerca sempre viva e continua in questo campo essendo questa una concettualizzazione nuova per la clinica psicoanalitica.
     
  • Approccio clinico alle ptosi palpebrali
    Oculistica - Il trattamento chirurgico delle ptosi palpebrali è stato, ed è tuttora, oggetto di una vasta letteratura.
     
  • L’utilizzo di tutori preconfezionati per la spalla
    Ortopedia - L’utilizzo di supporti o tutori preconfezionati per la spalla sempre più in aumento negli ultimi anni. Questa modalità terapeutica si è implementata allorquando i principi che regolavano la branca ortopedica e traumatologica, sono passati da una concezione statica-rigida a quella dinamico-elastica. L’allargamento del campo di applicazione di questi tutori, ha reso indispensabile dare precise informazioni sul perché del loro uso e fornire norme prudenziali da seguire durante il loro utilizzo
     
  • Curare la balbuzie tra mito e scienza
    Psicologia - Parlare di balbuzie non è mai poco sopratutto quando i dati scientifici rivelano sempre di più la sua complessità. In questo articolo il Dr. Elton Kazanxhi esperto nel trattamento della balbuzie rivela un primo sguardo scientifico sul tema. Articolo redato e tratto dal suo ultimo libro in stampa intitolato: La balbuzie nel corpo
     
  • A proposito di acufeni
    Audiologia e foniatria - Gli acufeni (tinnitus in latino) si possono definire una percezione sonora soggettivamente avvertita in assenza di una reale emissione rumorosa esterna. L’ATA (Associazione Americana Acufeni) stimerebbe che circa 50 milioni di americani soffrano di acufene, da moderato a grave
     
  • Disordine temporomandibolare e dolore facciale
    Gnatologia clinica - Dolore facciale: alcuni dicono che dipende dalla bocca, altri dicono di no. Che confusione...
     
  • La lussazione sterno claveare
    Ortopedia - La lussazione sterno-claveare (LSC) è stata descritta per la prima volta nel 1824 da Sir Astley Cooper. Con questo termine si vuole intendere lo spostamento della clavicola dalla sua posizione rispetto al normale rapporto anatomico che stabilisce con lo sterno. E’ una patologia abbastanza rara. Le statistiche riportano il 3% di tutte le lussazioni della spalla e soltanto l’1% di tutte le lussazioni
     
  • Le fratture di omero prossimale
    Ortopedia - Le fratture di omero prossimale sono in forte aumento ed è per questo che sono oggetto di maggiore attenzione e crescente specializzazione. L’innalzamento della vita media è sicuramente uno dei motivi di tale aumento e a oggi le fratture dell'omero prossimale rappresentano il 4-5% di tutte le fratture degli adulti. Non c’è un’età maggiormente colpita ma nei pazienti di età superiore ai 60 anni, rappresentano la terza frattura più comune dopo la frattura del femore e quella del radio. Il sesso femminile è colpito con un rapporto 3-4:1 rispetto a quello maschile
     

Consulti relativi a "omero"

News relative a "omero"

  • World War Z - zombie e ossessioni, capitolo 2 - il rifugio patologico e il vaccino guaritore
    Psichiatria -   Ancora una volta utilizziamo la figura dello zombie per illustrare i sintomi delle ossessioni. Spulciando il blog potrete trovare un altro articolo in proposito, da aggiornare adesso dopo la visione di World War Z. Pur preferendo i film di zombie più artigianali, questo ha una sua dignità almeno nel soggetto. Innanzitutto, è comune anche all'originale di Romero, a diffe [continua...]
     
  • Educazione alla salute delle ossa sin da piccoli
    Ortopedia - intervista TELEVISIVA con CHIARA PATARINO E LUIGI GROSSO autori dEL LIBRO PER BAMBIINI "OMERO L'OSSO DEL MISTERO ED I SEGRETI DI RADIO ORECCHIO". Chiara e Luigi raccontano come è nato il personaggio di Omero e quali sono gli obiettivi che si prefiggono. In particolare viene posta l'attenzione su come prendersi cura delle ossa sin da piccoli attraverso personaggi antropomorfi che e [continua...]
     
  • Paralisi notturna: il corpo è bloccato ma la mente è sveglia
    Psicologia - Credi di essere sveglio e cosciente, ma i muscoli del tuo corpo sono completamente bloccati e al contempo attraversati da spiacevoli vibrazioni, non riesci a sollevare le braccia e neanche a girare la testa. Ma non è tutto. Hai la penosa sensazione che in stanza con te ci sia qualcuno: una persona defunta, uno spirito, una presenza maligna, un intruso, qualcuno che ti spaventa e che potreb [continua...]
     
  • Il segno di Braccio di Ferro (Popeye Sign o Popeye Deformity)
    Ortopedia - Qualche volta si sente parlare di segno di Braccio di Ferro, vediamo di preciso di che cosa si tratta: I tendini sono delle strutture che collegano i muscoli all’osso. Il bicipite brachiale è un muscolo che si trova nella regione anteriore del braccio e si estende dalla spalla al gomito; possiede 1 tendine distale che lo connette al gomito e 2 tendini prossimali che lo connettono all [continua...]
     
  • Nuovo farmaco per la Narcolessia
    Medicina generale - E' recente la notifica che l'EMA ha espresso parere positivo nei riguardi del Pitolisant (nome commerciale Wakix),per il trattamento della Narcolessia,malattia neurologica caratterizzzata da eccessiva sonnolenza diurna che viene inserita tra le cosiddette ''malattie rare''! Il Pitolisant,secondo gli studi inerenti pubblicati su Lancet Neurology,ad un dosaggio definito fino ad un&nbs [continua...]
     
  • Ansia e attacchi di panico: le domande più frequenti
    Psicologia -  La sensazione è che si sia perso il controllo del proprio corpo e delle proprie emozioni: il battito del cuore è accelerato, le gambe tremano, il petto è come stretto in una morsa e la mente è in corto circuito su pensieri come “cosa mi sta succedendo?”, “sto impazzendo?”, “sto morendo?”, “sto per svenire?”. Sono gli [continua...]
     
  • Le 5 cause più comuni di dolore alla spalla
    Ortopedia - Un dolore alla spalla, lieve o forte, va sempre esaminato con cura rivolgendosi al medico di famiglia e, se necessario, richiesta la consulenza dello specialista in Chirurgia della Spalla.  Le patologie della spalla si suddividono in acute e croniche. Quelle acute si manifestano, a volte, con dolore intollerabile che obbliga a rivolgersi al medico per ottenere una cura adeguata all [continua...]
     
  • Le protesi di spalla in caso di frattura della testa dell'omero
    Ortopedia - Le fratture dell’estremo prossimale dell’omero sono lesioni gravi. Sebbene l’80% di queste fratture siano composte o leggermente scomposte e quindi si avvalgano di trattamento conservativo (semplice bendaggio), il trattamento delle fratture scomposte è ancora oggi molto controverso. I dati epidemiologici ci avvertono che l’incidenza di queste fratture è in pr [continua...]
     
  • Protesi di spalla: preferire gli impianti modulari
    Ortopedia - Un recente lavoro scientifico del 2015 pubblicato su “Orthopedics”, proposto da Matthew F. Dilisio, MD; Lindsay R. Miller, MPH; Elana J. Siegel, BA; Laurence D. Higgins, MD dal titolo: “Conversion to Reverse Shoulder Arthroplasty: Humeral Stem Retention Versus Revision”, riporta un interessante studio analitico su pazienti sottoposti ad intervento di protesi di spalla  [continua...]
     
  • Dieci cibi capaci di migliorare il desiderio sessuale e l'erezione
    Andrologia - Mangiare in modo corretto può non solo aiutare a mantenersi in forma e ad allungare la propria vita ma può anche aiutare a migliorare in modo significativo la propria vita sessuale. In particolare per gli uomini vi sono cibi "incredibili" che possono veramente aiutare a migliorare la loro risposta sessuale e che possono contrastare un eventuale loro futuro problema. Ecco i primi diec [continua...]
     

Consulti recenti su "omero"



  Il termine omero è stato visto 912 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,47         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy