spostamento [Psicologia]

Definizione: Trasferimento dell'importo pulsionale da una rappresentazione ad un'altra, ad essa associata da una catena associativa. Lo spostamento, insieme alla condensazione, è uno dei caratteri fondamentali del processo primario, quale modo di operare dell'inconscio. Come dice Freud, in L'interpretazione dei sogni: "Il risultato di questo spostamento è che il contenuto onirico non somiglia più al nucleo dei pensieri del sogno e che il sogno riflette soltanto una deformazione del desiderio onirico" (Dr. Michele Spalletti)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "spostamento"

  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • Le fratture del collo del femore
    Ortopedia - La frattura del collo del femore e' una delle fratture piu' frequenti nella terza eta' e rappresenta solitamente la diretta conseguenza dell' osteoporosi. Il trattamento e' chirurgico e dipende essenzialmente dal livello della frattura, dall' autonomia e dalle condizioni cliniche del paziente.
     
  • Un approccio psicoanalitico lacaniano alle psicosi: la psicosi e la psicosi ordinaria
    Psicologia - In questo breve scritto si intende dare una presentazione sebbene didascalica e non certo esaustiva di alcuni di alcuni passaggi logici relativi all'approccio clinico della psicoanalisi lacaniana alla psicosi sino a giungere a descrivere la cosiddetta psicosi ordinaria. Concetto questo che testimonia non solo dell’importanza che l'insegnamento lacaniano riserva alle psicosi ma anche di una ricerca sempre viva e continua in questo campo essendo questa una concettualizzazione nuova per la clinica psicoanalitica.
     
  • Approccio clinico alle ptosi palpebrali
    Oculistica - Il trattamento chirurgico delle ptosi palpebrali è stato, ed è tuttora, oggetto di una vasta letteratura.
     
  • L’utilizzo di tutori preconfezionati per la spalla
    Ortopedia - L’utilizzo di supporti o tutori preconfezionati per la spalla sempre più in aumento negli ultimi anni. Questa modalità terapeutica si è implementata allorquando i principi che regolavano la branca ortopedica e traumatologica, sono passati da una concezione statica-rigida a quella dinamico-elastica. L’allargamento del campo di applicazione di questi tutori, ha reso indispensabile dare precise informazioni sul perché del loro uso e fornire norme prudenziali da seguire durante il loro utilizzo
     
  • Curare la balbuzie tra mito e scienza
    Psicologia - Parlare di balbuzie non è mai poco sopratutto quando i dati scientifici rivelano sempre di più la sua complessità. In questo articolo il Dr. Elton Kazanxhi esperto nel trattamento della balbuzie rivela un primo sguardo scientifico sul tema. Articolo redato e tratto dal suo ultimo libro in stampa intitolato: La balbuzie nel corpo
     
  • A proposito di acufeni
    Audiologia e foniatria - Gli acufeni (tinnitus in latino) si possono definire una percezione sonora soggettivamente avvertita in assenza di una reale emissione rumorosa esterna. L’ATA (Associazione Americana Acufeni) stimerebbe che circa 50 milioni di americani soffrano di acufene, da moderato a grave
     
  • Disordine temporomandibolare e dolore facciale
    Gnatologia clinica - Dolore facciale: alcuni dicono che dipende dalla bocca, altri dicono di no. Che confusione...
     
  • La lussazione sterno claveare
    Ortopedia - La lussazione sterno-claveare (LSC) è stata descritta per la prima volta nel 1824 da Sir Astley Cooper. Con questo termine si vuole intendere lo spostamento della clavicola dalla sua posizione rispetto al normale rapporto anatomico che stabilisce con lo sterno. E’ una patologia abbastanza rara. Le statistiche riportano il 3% di tutte le lussazioni della spalla e soltanto l’1% di tutte le lussazioni
     
  • Le fratture di omero prossimale
    Ortopedia - Le fratture di omero prossimale sono in forte aumento ed è per questo che sono oggetto di maggiore attenzione e crescente specializzazione. L’innalzamento della vita media è sicuramente uno dei motivi di tale aumento e a oggi le fratture dell'omero prossimale rappresentano il 4-5% di tutte le fratture degli adulti. Non c’è un’età maggiormente colpita ma nei pazienti di età superiore ai 60 anni, rappresentano la terza frattura più comune dopo la frattura del femore e quella del radio. Il sesso femminile è colpito con un rapporto 3-4:1 rispetto a quello maschile
     

Consulti relativi a "spostamento"

News relative a "spostamento"

  • Salute, migliora se il partner è felice
    Psicologia - "Invece di aggiungere anni alla vita sarebbe meglio aggiungere vita agli anni."  Rita Levi MontalciniVivere con un partner felice migliora la qualità della nostra vita! Lo studio pubblicato sulla rivista Health Psychology da William J. Chopik e Ed O’Brien, due ricercatori dell'American psychological association (Apa), dimostra che l'appagamento del proprio compagno di vita i [continua...]
     
  • Fame d'amore, ansia e depressione, sono correlate?
    Psicologia - "C’è sempre una certa follia nell’amore. Ma c’è anche sempre qualche ragione nella follia".Friedrich Nietzsche L'amore con le sue dolci seduzioni, false verità ed atroci vendette, ci cammina a fianco sin da bambini e grazie a lui nasciamo, cresciamo, ci nutriamo e, talvolta, ci avveleniamo. Amore, fame d'amore, ansia e deflessione del tono dell'umore sono ele [continua...]
     
  • Per imparare ho bisogno di smettere di imparare?
    Psicologia - I sogni e la Psicoterapia insegnano, dal mio punto di vista, una cosa fondamentale nei processi di apprendimento: per imparare bisogna smettere di imparare. Come può avvenire questo? Proverò a spiegare cosa avviene attraverso la Psicoterapia e ciò che accade in termini onirici. Come ben sapete il nostro caro e amato cervello è suddiviso in due parti e sostengo che un m [continua...]
     
  • La Sindrome gastro-cardiaca (o Sindrome di Roemheld)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva -        La Sindrome gastro-cardiaca è caratterizzata da un complesso di disturbi cardiaci funzionali scatenati da una distensione gastrica. I sintomi cardio-respiratori sono spesso di tale intensità da allarmare il paziente che, nel sospetto di una reale patologia cardiaca, si rivolge immediatamente al cardiologo o al pronto soccorso. Una volta però [continua...]
     
  • O Maria Salvador... quando la cannabis non fa cantare così bene
    Psichiatria - Chi si fa una canna, generalmente sperimenta un senso di maggior rilassatezza, una sensazione di lieve euforia ed in quei momenti è un po’ più appannato. Sono gli effetti tipici dei cannabinoidi: rilassatezza, euforia e lieve compromissione cognitiva. In alcuni casi, più rari, ma non così tanto rari, si assiste al cosiddetto “bad trip” (cattivo viaggio [continua...]
     
  • Stress da vacanze o vacanze da stress?
    Psicologia - "L'unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nel vedere nuovi paesaggi, ma nell'avere nuovi occhi"Proust  Già concluse, in itinere, settembrine, agognate, desiderate, immaginate: le vacanze. Agosto, si sa, è il mese, forse, più difficile dopo dicembre.Investito emozionalmente di altro, rispetto al semplice e concreto bisogno di riposo.È un mese vacanzi [continua...]
     
  • La famiglia "naturale" esiste?
    Psicologia - Ieri, nel nostro Paese, si è tenuta l’ennesima manifestazione a sostegno della cosiddetta “famiglia naturale”. La manifestazione, denominata “Family Day”, alla quale hanno partecipato poche migliaia di persone, voleva essere un modo per tutelare l’idea di una famiglia esclusivamente formata da uomo e donna e legalmente riconosciuta tramite il matrimonio.  [continua...]
     
  • Imparare a perdonare per vivere meglio
    Psicologia - "Odiare qualcuno è come bere del veleno aspettandosi che sia l'altro a morire." Carrie Fisher   Tutti, chi più e chi meno, veniamo feriti dai comportamenti o dalle parole delle altre persone e, a volte, riuscire a perdonare è molto difficile. Ci aggrappiamo al rancore, all’odio, al desiderio di vendetta e a molto altro che poco ha a che fare con il recupero di un n [continua...]
     
  • Psicologia dinamica: teorie e clinica - parte I
    Psicologia - INTRODUZIONE Quando si parla di “orientamento psicodinamico” ci si riferisce a una varietà di modelli teorici e di approcci psicoterapici che discendono dalla "psichiatria dinamica" di fine '700 (Dazzi, De Coro, 2003). Nella sua evoluzione, la psicologia dinamica si è sempre configurata come un arcipelago variegato di modellizzazioni, spesso in dialogo aperto tr [continua...]
     
  • L’omosessualità non è una malattia: Ordine sospende psicologo
    Psicologia - L’Ordine degli psicologi della Lombardia, dopo un iter durato un anno, ha sanzionato il mese scorso con la sospensione dall’Albo uno psicologo Specialista in Psicoterapia, reo di aver risposto con un consulto on-line alla domanda di un utente posta su un sito di psicologi, citando tecniche con le quali era, a suo avviso, possibile “curare” l’omosessualità. [continua...]
     

Consulti recenti su "spostamento"



  Il termine spostamento è stato visto 948 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,47         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy