Covid test rapido

Gentili dottori, il 4 Marzo è l'ultimo giorno in cui ho visto un mio parente che poi ha dovuto isolarsi e farsi il tampone perché era stato a contatto con un positivo.
È risultato positivo dopo 2 o 3 giorni con tampone molecolare, allora mi sono messo in isolamento anche io ed ho effettuato oggi (è il 10 giorno) un test rapido (non so precisamente che test fosse ma ho ottenuto la risposta in 1 ora circa).
Risultato negativo

Io non mi sento vari sintomi, a parte un forte stato d'ansia e tensione addominale, mi vengono gli attacchi di panico durante il giorno e poi c'è la gola che la sento un po' infiammata, come se avessi qualcosa in gola da circa lunedì.
Ho cercato di guardarmi allo specchio per verificare la presenza di qualcosa ed effettivamente vicino la tonsilla destra c'è un po' di rossore e una specie di piccola vescicola rossa, ma forse è dovuta all'infiammazione stessa... non sto prendendo farmaci se non qualche caramella tipo benagol e gaviscon prima di dormire perché tempo fa un otorino mi disse che avevo un po' di reflusso.
Volevo chiedervi se posso considerarmi tranquillo e se il test è affidabile.
Dove ho effettuato il tampone mi hanno solo detto che se fosse risultato positivo sarei dovuto tornare a fare il molecolare.


Posso stare tranquillo?
Devo prendere un antinfiammatorio per la gola o devo chiamare il mio medico?
Posso vedere la mia fidanzata? (Lei ha avuto febbre alta e dolori gastrointestinali 1 settimana fa ma è risultata negativa e ora da 5-6gg non ha più la febbre e sta tutto sommato bene)
Vi ringrazio
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 117
Da quello che capisco l' ansia ha avuto la meglio su tutto. Se lei vuole tranquillizzarsi al 100 %, faccia il tampone molecolare. Perchè quello rapido non è affatto preciso. In gola c'è una banale faringite stagionale. Può frequentare la fidanzata ma con la mascherina, finché non avrà fatto il molecolare.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la risposta.
Dopo la sua risposta mi sento sollevato, e volevo chiederle se per lei è davvero necessario effettuare il tampone molecolare ora, anche in virtù del fatto che essendo ormai in zona rossa gli spostamenti sono pressoché nulli. La faringite sembra stare passando.
Grazie mille

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa