Utente 316XXX
Buonasera Dottori!
un problema che mi sta affliggendo particolarmente nell'ultimo periodo, causandomi molta ansia (anche sociale) è questo problema al pene.
In particolare, come già accennato, presenta una curva sia verso il basso che verso sinistra, infatti il lato sinistro è più corto del destro. a causa della curvatura in questa direzione, presenta anche una specie di "gobba" spostata sul lato destro. poiché di rapporti non ne ho mai avuti, non so quanto possa influire sulla vita sessuale e inoltre visto da davanti sembra abbia una forma abbastanza ridicola ed imbarazzante. Dovrei preoccuparmi? è normale (ci sono altri casi con curvatura di questo tipo)? esiste qualche modo per risolvere il problema?
tra l'altro credo (e questa ovviamente è la mia opinione) che la curva non sia congenita. quando ero piccolo, infatti, nel letto, non so perché, ero solito tenere il pene eretto tra letto e gamba sinistra (infatti ha una curvatura che sembra combaciare con la forma della gamba), questo ovviamente prima di scoprire la masturbazione "classica". Ho paura di aver combinato un bel guaio, spero qualcuno possa aiutarmi. Grazie.

Cordiali Saluti!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si arrovelli su fantasiose ipotesi di cause capaci di determinare una curvatura del pene; non perda altro tempo in internet e senta ora in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 316XXX

Dottore la ringrazio per la risposta.
quindi è assolutamente impossibile che il pene abbia assunto questa forma tenendolo, nel tempo, in quella determinata posizione? ho pensato subito a quello perché la forma è esattamente quella, un po' come il tetris (:D).
Quello che mi chiedo è: è "comune" trovare soggetti con un pene curvo (giù e sx per esempio) con una specie di gobba? o è un fenomeno raro?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
[#4] dopo  
Utente 316XXX

Gentile Dottore
innanzitutto mi scuso per il disturbo che le sto creando facendole perdere tempo in questo post scritto più di un mese fa.
Come probabilmente avrà capito non ho effettuato ancora una visita, poiché la cosa mi imbarazza (spero di decidermi presto ad effettuarla, perché solo così posso risolvere il problema). Mi sono comunque accorto che ne post principale non sono stato preciso...

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Via ogni inutile imbarazzo e senta in diretta il suo andrologo di fiducia; prenda esempio dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com