Utente 149XXX
Salve sono un uomo di 41 anni ho assunto finasteride x caduta dei capelli x 7/ 8 anni ora l ho ripresa a giorni alterni ,preciso che non ho mai avuto problemi di erezione infatti ho 3 bambini,ma siccome vengo da un periodo di stress ho avuto qualche defaillance al che ho pensato di fare l analisi del testosterone che mi ha dato questo esito testosterone totale 343 testosterone libero 8.8. Da quel giorno e come se mi sia bloccato ho paura he la finasteride mi abbia abbassato i livelli e sto avendo problemi di erezione.adesso ho smesso con finasteride. Cosa strana che a febbraio feci gli stessi esami sempre dopo un periodo di stress e mi diede 12 di testosterone libero e 481 di totale.l anno scorso invece feci solo il totale e come risultato era sul 380.mi chiedo e normale che il testosterone attualmente sia a 8.8?E normale che sia così altalenante?poi vorrei capire che se e lo stress che mi abbassa i livelli,cessato lo stress ritornano a valori normali o una volta che si e abbassato si e bisogno di cure e nn ritorni come prima?

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
che è questa ossessione del testosterone? Il totale è ok. Più va in ansia più si abbassa, e il testosterone libero non serve a niente. Normali questi alti e bassi.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Grazie mille x la risposta dottore infatti amch io penso sia ansia,ma assumendo finasteride cosa che ho smesso mi e venuto il pallino di controllare se inficiasse sul testosterone dato che non sto.avendo erezioni come prima,errore piu grande che ho fatto infatti dopo che ho saputo l esito del testosterone libero mi ha bloccatondel tutto.posso associare l integratore tribulus zma che contiene zinco magnesio x aumentare il testosterone?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Lasci perdere certe schifezze, che esiste oramai più di una segnalazione (150 e passa) che certi integratori devono la loro efficacia a sostanze non certo per la quale. Per cui in caso di problemi senta specialista.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 149XXX

Grazie del consiglio dottore

[#5] dopo  
Utente 149XXX

Dottore mi sono dimenticato di dirle che prima di questo black out ho assunto melatonina puraprima di dormire 2/3 comrpresse,che sia stata qurlla a portarmi questo blocco di erezione e libido?nn dico che c entri col testosterone ma che lo abbia bloccato,leggendo su internet in medicina si parla che la melatonina fa male all epifisi cioe blocca il trasporto degli ormoni sessuali.sara vero?io intanto mi sto preoccupando nn ho stimoli ne con rapporti ne con masturbazione.

[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#7] dopo  
Utente 149XXX

Allora e psicologico il problema xche al momento dell' atto mi blocco, ma sono ancora più preoccupato xche anche con la masturbazione non riesco.......

[#8] dopo  
Utente 149XXX

Dottore oggi sono usciti il resto delle analisi le pubblicò sono ancora più preoccupato gli ormoni sessuali mi sembrano al limite.PSA 0.68-LH 4.05-FSH 8.45- 17beta estradiolo 32.0- prolattina 7.10- progesterone 0.20- dhea solfato 79.2- testosterone tot 343- testosterone libero 8.8- cortisolo 20.4-vitamina d 30.2. Ora sono un po preoccupato,questo calo sessuale e dovuto da queste analisi al limite o e x lo stress?

[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Potrebbe anche essere. Ma serve una visita dal vivo per stabilirlo come già detto
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#10] dopo  
Utente 149XXX

Il resto delle analisi come sono?