Utente 465XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni e purtroppo sono 2 anni che soffro di disfunzione erettile accompagnata da un calo di libido e di interesse nel genere femminile.
Tra poco andrò a fare tutte le analisi che mi sono state consigliate per superare il problema, ma nel frattempo avrei delle domande da fare per curiosità.
Siccome credo che la causa principale della mia disfunzione erettile sia una mancanza di testosterone (ovviamente unita ad un blocco psicologico derivante da più insuccessi nell'arco di questi anni) volevo chiedere, è possibile che la mancanza di un'adeguata produzione di testosterone sia dovuta a volte anche solamente da problemi psicologici e da periodi di forte stress come in situazioni di rottura di una relazione, la perdita di un parente o qualcosa di simile?
A 23 anni le cause di disfunzione erettile solitamente sono per problemi psicologici a quanto mi sembra di capire, il punto è che io è da un po' che credo di aver perso il desiderio, o almeno, il desiderio c'è ma è facilmente sopprimibile e questa cosa mi fa pensare che il mio non sia prettamente un problema psicologico visto che non ho alcuna reazione quando guardo video porno o immagini hot e non mi viene molto spesso di fare pensieri hard.
L'attività notturna però credo sia buona visto che nell'ultimo periodo mi sono quasi sempre svegliato con un'erezione e la maggior parte delle volte anche "di qualità" (come se avessi una quantità di testosterone ai limiti minimi).
Non so, ditemi voi cosa ne pensate, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

premesso che un calo della secrezione di testosterone può derivare anche da una condizione organica quali ad esempio un ipogonadismo, la visita permette di fare una prima diagnosi e quindi attraverso la valutazione ormonale ed in particolare l'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi, molte cose possono essere chiarite. Quindi fatte queste valutazioni un forte stress può influire sulla secrezione ormonale di testosterone e per concludere una diagnosi di DE psicologica viene fatta per esclusione e cioè dopo aver escluso la componente organica.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it