Utente 469XXX
Buongiorno dottori, ho 31 anni e da parecchi mesi ho avuto un drastico calo del desiderio sessuale ( diciamo che è praticamente a zero) con conseguente disfunzione erettile. L erezione la riesco ad ottenere solo con masturbatione facendo fatica sia ad averla che a mantenerla,mentre le erezioni spontanee e quelle mattutine sono praticamente scomparse.Ci tengo a sottolineare che non ho mai avuto questi problemi ho sempre avuto un fortissimo desiderio e le erezioni spontanee erano molto presenti durante tutta la giornata tant'è che quasi ogni giorno avevo rapporti con la mia ragazza oppure dovevo masturbrmi!oltre a questi problemi ho notato un netto cambiamento nei miei testicoli che sono diventati più piccoli e flaccidi, ed un aumento di grasso corpereo anche se nn esagerato ( grasso che non ho mai avuto essendo sempre stato molto asciutto e muscoloso) e rispetto a prima mi sento molto meno energico e molto più svogliato nell affrontare la giornata ed il resto delle cose! L' andrologo dopo avermi visitato, fatto un ecografia testicolare ( testicoli nei limiti della norma inferiore) , prescritto esami ormonali e spermiogramma mi ha prescritto 6 iniezioni di testoviron una ogni 3 settimane. Ho letto che assumere del testosterone dall esterno può provocare un blocco dell ipofisi ed il corpo smette di produrre testosterone naturalmemte oltre che non poter più avere figli. Non voglio mettere in discussione la terapia dello specialista però non vorrei dover poi assumere medicinali per tutta la vita, secondo voi è una giusta cura? cosa può essermi successo? Vi prego se potete rispondermi in più andrologi mi sentirei più tranquillo grazie anticipatamente! Di seguito i risultati degli esami:
ALBUMINA 4.4 g/dl ( 3.4 - 5)
TSH 1.98 uU/ml (0.35 - 4.95)
TESTOSTERONE ng/dl (280 - 800)
LH 2.1 mUI/ml (1.7 - 8.6)
FSH 1.4 mUI/ml (1.5-12.4)
PROLATTINA 236 mU/L (86 - 324)
SHBG 38.40 nmol/L (11 - 71)
Spermiogramma: astinenza 3 -giorni volume 3- ph 7,4 - coagulazione presente - liquefazione completa - 55 milioni/ml - n.totale 165 milioni - a 60 minuti tot.65% rapidità 10% lenta 40% situ15% immobili 35% forme normali 5% mot.a 120 minuti tot.60% rapidità 7% lenta 38% siti 15% immobili 40% forme abnormi 95% secondo voi posso avere figli?

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

premesso che manca il valore del testosterone totale che serve per poterle rispondere, l'esame seminale denota un calo della motilità che andrebbe confermato ripetendo l'esame seminale entro tre mesi e quindi confrontandosi con lo specialista.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 469XXX

Dottor maretti ha ragione nel scrive non ho messo il valore del testosterone mi scusi, il valore è 546 ng/dl 280- 800. Quindi attualmente con questo spermiogramma io non posso avere figli? O per lo meno è molto difficile? Per le altre mie domande cosa mi può dire? Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la percentuale di concepimento è bassa ma certamente risolvibile chiarendo con la visita se e quali patologie possono aver contribuito al calo della sua fertilità, per quanto riguarda gli ormoni sembra tutto nella norma e quindi l'uso di testosterone è controindicato anche perchè andrebbe ad aggravare la sua fertilità.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 469XXX

Dottore quando i testicoli perdono di volume cosa accade strutturalmente al testicolo? per un ragazzo della mia età quei livelli di testosterone non sono un po' bassi e di conseguenza mi portano un calo del desiderio?
Il problema della motilita potrebbe essere causato dal rimpicciolimento dei testicoli? Mi scusi le molteplici domande ma mi potrà capire. Grazie

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
che i testicoli si siano ridotti di volume non è possibile dimostrarlo e comunque servono i dati ecografici, sapendo che un testicolo ha la forma di un elissoide e si calcola per volumi espressi in ml. Il suo testosterone è nella norma e quindi il calo del suo desiderio va ricercato in altri ambiti.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#6] dopo  
Utente 469XXX

Per fortuna vi ho scritto e non ho iniziato la "cura", al più presto prenderò appuntamento con un altro specialista. Grazie mille per la sua disponibilità dottor Maretti un cordiale saluto.

[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e se servisse ci faccia sapere.

Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it